Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT)
   Responsabile: Aldina Venerosi
Sei in:
Crescita e comportamento del bambino
Vedi l'elenco dei contenuti

7allegati

Istituto Superiore di Sanità - Corso residenziale ECM - Strumenti per la sorveglianza e la presa in carico delle persone con autismo: il ruolo dei pediatri nel riconoscimento dei bambini a rischio nei primi 24 mesi di vita

 I pediatri, in particolare i pediatri di libera scelta, rappresentano un presidio strategico per il riconoscimento anche in fasi precoci della vita di una atipicità nello sviluppo del bambino e possono dare un adeguato sostegno alla famiglia nel percorso che eventualmente essa dovrà intraprendere. I pediatri debbono essere messi in condizione di poter esercitare questo importante ruolo, attraverso una formazione specifica sugli strumenti per lo screening e per il follow up del bambino. La formazione degli operatori sanitari e in particolare dei pediatri è coerente con le priorità elencate dalle recenti Linee di indirizzo per la promozione ed il miglioramento della qualità e dell'appropriatezza degli interventi assistenziali nel settore dei Disturbi pervasivi dello sviluppo (DPS),...

Pubblicato il 23-06-2012 in Crescita e comportamento del bambino , aggiornato al 12-12-2016 Leggi...

Condividi: 

7allegati

Istituto Superiore di Sanità - Corso residenziale ECM : Strumenti di Sorveglianza e presa in Carico dei Soggetti Autistici: Il Ruolo dei Pediatri nel counselling alla famiglia

 Strumenti per la sorveglianza e la presa in carico delle persone con autismo: il ruolo dei pediatri nel counselling alla famiglia.

I disturbi dello spettro autistico sono disturbi con un elevato grado di complessità che si manifesta anche attraverso la presenza di comorbidità, come l’epilessia, la disabilità intellettiva, disturbi psichiatrici e comportamentali. Tale complessità impone un grosso carico sulla famiglia anche di tipo psicologico. I pediatri, in particolare i pediatri di libera scelta, rappresentano un presidio strategico che oltre a giocare un ruolo importante per il riconoscimento in fasi precoci della vita di un’atipicità nello sviluppo, possono dare un adeguato sostegno alla famiglia nel percorso che eventualmente essa dovrà intraprendere. I...

Pubblicato il 21-06-2014 in Crescita e comportamento del bambino , aggiornato al 07-12-2016 Leggi...

Condividi: 

Segni comportamentali di sviluppo atipico nel disturbo dello spettro autistico

 Le persone con disturbo dello spettro autistico possono presentare, con livelli di gravità diversa, problemi di tipo sociale, emozionale e nella capacità di comunicare. Spesso presentano comportamenti ripetitivi e una difficoltà nel cambiare le loro attività quotidiane. Le persone con questo disturbo presentano, inoltre, modi differenti di apprendere, di concentrarsi e di reagire agli stimoli.

L’attenzione allo sviluppo del bambino può permettere di riconoscere la presenza del disturbo molto precocemente e, molto spesso, sono i genitori, che hanno un contatto unico e continuo con il proprio bambino, che riescono a riconoscere i primi segni di questo disturbo.

Il bambino/a con un disturbo dello spettro autistico può presentare ritardi nel linguaggio, mentre...

Pubblicato il 07-02-2010 in Crescita e comportamento del bambino , aggiornato al 29-10-2015 Leggi...

Condividi: 

7allegati

Le tappe di sviluppo del bambino

 Le principali tappe dello sviluppo psicofisico tra i 3 mesi e i 6 anni

La specie umana acquisisce molte delle sue caratteristiche psicofisiche dopo la nascita, poiché il cervello non completa il proprio sviluppo durante la gestazione. Nei primi anni di vita del bambino il cervello attraversa importanti processi maturativi, principalmente legati al consolidamento delle reti di comunicazione tra le cellule che lo compongono. L'infanzia è perciò una fase di grande plasticità biologica che favorisce la progressiva acquisizione di competenze psicomotorie, emozionali e cognitive, competenze che sono anche influenzate dall'ambiente in cui il bambino cresce. Durante la crescita il bambino modifica il proprio comportamento sulla base dell'esperienza mentre si consolidano e si...

Pubblicato il 23-01-2009 in Crescita e comportamento del bambino , aggiornato al 29-10-2015 Leggi...

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]