Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT) EN
   Responsabile: Carlo Pini
Sei in:
Chi siamo

Reparto Vaccini Virali

Responsabile: Dott.ssa Lucia Fiore

Missione

La missione del Reparto Vaccini Virali è quella di garantire la qualità e la sicurezza dei vaccini virali: anti-polio inattivato di Salk, anti-rotavirus e anti-papilloma, in conformità con le direttive e le linee guida nazionali, europee e del WHO; effettuare la sorveglianza degli eventi avversi ai vaccini sopra indicati; verificare l’efficacia delle vaccinazioni antipolio e antirotavirus attraverso il coordinamento della sorveglianza dei casi di paralisi flaccida acuta (PFA) e delle gastroenteriti da rotavirus in età pediatrica in Italia e l'espletamento delle indagini virologiche sui campioni clinici.

Attività di valutazione e controllo:

• Attività di valutazione dei dossier di registrazione (Autorizzazioni alla Immissione in Commercio " A.I.C. " o Variazioni) relativamente agli aspetti della qualità dei vaccini: antipolio inattivato di Salk, anti-rotavirus per uso umano e anti-papilloma nell’ambito di procedure nazionali ed europee (mutuo riconoscimento, decentralizzate e centralizzate);
• Attività di sorveglianza post marketing per il vaccino antipolio inattivato di Salk e antirotavirus nell’ambito del programma nazionale ed europeo;
• Attività di parere tecnico relativo ai vaccini antipolio e antirotavirus;
• Attività di sorveglianza delle reazioni avverse ai vaccini antipolio e antirotavirus;
• Attività di sorveglianza dell’efficacia delle vaccinazioni antipolio e antirotavirus.

Attività di ricerca:

• Partecipazione a studi collaborativi internazionali o Europei volti alla definizione di nuovi standard o preparazioni di riferimento, da utilizzare per il saggio di attività dei vaccini antipolio o per il saggio di neurovirulenza. Quest'ultimo viene attualmente effettuato su topi transgenici per il recettore del poliovirus, in sostituzione al saggio su scimmia e in associazione al saggio MAPREC che valuta la percentuale di revertanti neurovirulenti nelle sospensioni madri di vaccino antipolio;
• Validazione dei metodi analitici per il controllo dei vaccini;
• Messa a punto e standardizzazione di metodiche analitiche, con particolare riferimento a tecniche per il rilevamento dei virus polio, rotavirus e altri enterovirus da campioni clinici ed ambientali e la loro identificazione e caratterizzazione. Questi studi vengono validati attraverso la partecipazione a studi collaborativi internazionali;
• Sorveglianza delle PFA in Italia e 7 Paesi dell’Europa dell’Est per verificare la possibile persistenza della circolazione di poliovirus selvaggi o vaccinali retromutati nel nostro Paese e nei Paesi legati all’Italia attraverso il "WHO European labnet". La sorveglianza consente la notifica e le tempestive indagini di laboratorio di tutti i casi di PFA. Il Reparto Vaccini Virali è un Laboratorio Regionale di Riferimento per la polio accreditato dal WHO e coordina, insieme al Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, la sorveglianza in Italia seguendo le linee guida e gli indicatori del WHO;
• Sorveglianza delle gastroenteriti da rotavirus in età pediatrica in Italia, per verificare la diffusione e l’evoluzione dei genotipi virali in previsione della vaccinazione. La sorveglianza consente di valutare la congruità delle formule antigeniche dei vaccini in commercio e gli effetti della vaccinazione sul pool di sierotipi di rotavirus già circolanti. Permette, inoltre, di poter predisporre eventuali modificazioni delle formule antigeniche vaccinali. Il Reparto vaccini virali è un laboratorio di referenza nazionale per il rotavirus, accreditato dal WHO e dalla HPA (UK), e coordina la sorveglianza in Italia seguendo le linee guida del WHO.

Allegati

Pubblicato il 30-08-2013 in Chi siamo , aggiornato al 06-09-2013

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]