Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT) EN
   Responsabile: Nicola Vanacore
Sei in:
 I contenuti più aggiornati

Demenza e nuovi farmaci. Aperte a consultazione pubblica le nuove Linee guida EMA per lo sviluppo di nuovi farmaci per Alzheimer e Demenze

L’European Medicine Agency - EMA (Agenzia Europea del Farmaco) ha aperto una consultazione pubblica su un documento per la revisione delle linee guida per lo sviluppo e l’immissione in commercio in Unione Europea di farmaci per il trattamento della malattia di Alzheimer e delle Demenze.

Il draft è disponibile in lingua inglese “Need for revision of the guideline on medicinal products for the treatment of Alzheimer's disease and other dementias“ (Reference Number EMA/CHMP/539931/2014) ed è ora aperto per una consultazione pubblica, iniziata il 1 febbraio 2016 e che terminerà il 31 luglio 2016.

Tra i punti importanti affrontati il tema dell'impatto dei nuovi criteri diagnostici per l'Ad (specie quelli relativi agli stadi precoci e asintomatici della patologia)...

Pubblicato il 15-05-2016 in News , aggiornato al 16-05-2016 Leggi...

Condividi: 

1° Giornata Nazionale per la Salute della Donna - 22 Aprile 2016. Malattie neurodegenerative, malattia di Alzheimer: prevenzione, diagnosi e terapia

Il 22 Aprile 2016 si parlerà anche di Malattie neurodegenerative, malattia di Alzheimer: prevenzione, diagnosi e terapia, con due ricercatrici dell’Istituto Superiore di Sanità, Annamaria Confaloni e Paola Piscopo, alla 1° Giornata Nazionale per la Salute della Donna istituita dal Consiglio dei Ministri l'11 giugno 2015.

L’istituzione della Giornata per la salute della donna è una novità importante per la promozione della Salute, del Benessere e degli stili di vita salutari e afferma con forza il principio della medicina di genere, in cui si indaga e si tiene conto delle differenze tra uomini e donne nella ricerca di cure, terapie e tecniche di prevenzione.
Lo studio delle differenze biologiche tra uomo e donna contribuisce ad aumentare sia...

Pubblicato il 10-05-2016 in News , aggiornato al 16-05-2016 Leggi...

Condividi: 

Consulta la Mappa online dei Servizi per le demenze

 Online la prima Mappa delle strutture sanitarie e socio-sanitarie per le demenze in Italia realizzata dall’Istituto Superiore di Sanità, su mandato del Ministero della Salute.Sono oltre 2000 le strutture sanitarie e socio-sanitarie, pubbliche o convenzionate, deputate all’assistenza e alla cura per le demenze consultabili attraverso la Mappa dei Servizi per le demenze, che consente una ricerca per tipo di Servizio e per Regione e Province, degli indirizzi e di alcune informazioni di approfondimento utili per l’accesso ai Centri per i Disturbi Cognitivi e Demenze (CDCD), quelli che prima erano chiamate Unità di Valutazione per l’Alzheimer, Centri Diurni e Strutture residenziali.Questa attività è frutto di un progetto...

Pubblicato il 26-04-2016 in News , aggiornato al 16-05-2016 Leggi...

Condividi: 

15allegati

2015 Convegno - Il contributo dei centri per i disturbi cognitivi e le demenze nella gestione integrata dei pazienti Roma - 13 novembre

Si è svolto a Roma, il IX Convegno Il contributo dei Centri per i disturbi cognitivi e le demenze nella gestione integrata dei pazienti il 13 novembre organizzato dal CNESPS dell’ISS per documentare quali attività assistenziali e di ricerca vengono comunemente effettuate presso le strutture deputate nell’ambito del SSN all’assistenza dei pazienti con demenza e ai loro familiari, nel contesto del Piano Nazionale Demenze (PND).

Il convegno è stata un’occasione per presentare agli operatori del settore, le linee portanti, l’attività di monitoraggio dell’implementazione del (PND) e le attività a livello internazionale su questo tema. Nell'ambito della manifestazione sono stati presentati i risultati del progetto “Survey dei servizi socio-sanitari dedicati alle...

Pubblicato il 13-02-2015 in Convegni demenze , aggiornato al 05-05-2016 Leggi...

Condividi: 

2allegati

2015 Convegno - Il contributo dei centri per i disturbi cognitivi e le demenze nella gestione integrata dei pazienti Roma -13 novembre

Il 13 novembre a Roma, presso l'Istituto Superiore di Sanità, il CNESPS ha presentato il IX Convegno "Il Contributo dei Centri per i disturbi cognitivi e le demenze nella gestione integrata dei pazienti" obiettivo dell'evento è stato quello di documentare quali attività assistenziali e di ricerca vengono comunemente effettuate presso le strutture deputate nell’ambito del SSN all’assistenza dei pazienti con demenza e ai loro familiari, nel contesto del Piano Nazionale Demenze (PND).

Il convegno è stata un’occasione per presentare agli operatori del settore, le linee portanti, l’attività di monitoraggio dell’implementazione del PND e le attività a livello internazionale su questo tema.
Nell'ambito del convegno sono stati presentati i risultati del progetto...

Pubblicato il 13-02-2015 in News , aggiornato al 04-05-2016 Leggi...

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]