Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT)
   Responsabile: Alessandro Polichetti
Sei in:
A chi rivolgersi

Elettra 2000

Elettra 2000 è un Consorzio senza fini di lucro tra tra Fondazione Ugo Bordoni, Fondazione Marconi e Università di Bologna avente come obiettivo principale la diffusione dei risultati delle ricerche relative all'impatto sanitario ambientale e sociale dei campi elettromagnetici, con particolare riguardo alla telefonia cellulare.

Al centro dell'attività del Consorzio si pongono lo studio e la ricerca, il dibattito, le iniziative editoriali, l'aggiornamento culturale relativamente ai problemi di carattere sanitario, ambientale e sociale e soprattutto di comunicazione, connessi alla telefonia mobile.

Il Consorzio si propone inoltre quale soggetto di supporto per Enti ed Amministrazioni locali nella costruzione di un processo informativo e comunicativo con i cittadini, per la gestione delle problematiche connesse con lo sviluppo delle reti di comunicazione.

In particolare il Consorzio svolge le seguenti attività:

1) Informazione e comunicazione relativamente agli effetti dei campi elettromagnetici sulla salute umana, con riferimento sia alla popolazione che ai lavoratori. Questa attività viene svolta attraverso la partecipazione a meeting e convegni nazionali ed internazionali, l’organizzazione diretta di eventi, il continuo monitoraggio e aggiornamento del sito www.elettra2000.it, la pubblicazione di manuali e opuscoli, nonché la produzione e distribuzione gratuita di una newsletter interattiva, inviata a titolo gratuito in formato elettronico agli iscritti, con informazioni e aggiornamenti di carattere tecnico, scientifico, medico e sociologico sul tema “campi elettromagnetici”

2) Attività di formazione sulle tematiche inerenti al bioelettromagnetismo, attraverso l’organizzazione di corsi, su vari livelli, rivolti al personale delle agenzie territoriali, agli ispettori ministeriali, ai medici del lavoro, ai tecnici e ai privati interessati ad acquisire una conoscenza sulle tematiche in oggetto. Questi corsi, operativi già da vari anni hanno ricevuto l’accreditamento del Ministero della Salute nell’ambito del programma ECM ("Educazione Continua in Medicina")
3) Organizzazione di tavole rotonde, convegni, congressi, conferenze, dibattiti, seminari inerenti all’argomento

4) Attività di sensibilizzazione dei giovani, attraverso l’organizzazione di un concorso a tema per le scuole superiori e di giornate studio rivolte a studenti e docenti

5) Attività di supporto alle Pubbliche Amministrazioni nella creazione di un dialogo costruttivo con i cittadini, attraverso l’organizzazione di incontri di approfondimento sul tema o di piccole campagne di monitoraggio associate a iniziative di informazione. Queste campagne si svolgono attraverso l’utilizzo del veicolo BluShuttle, una minivettura equipaggiata con un misuratore di campi elettromagnetici a larga banda, ideale per effettuare misure in modo rapido e capillare.

6) Consulenze alle aziende per attività di misura e di adeguamento degli ambienti di lavoro alle normative per la sicurezza dei lavoratori esposti a campi elettromagnetici.

7) Sostegno a progetti di ricerca inerenti ai settori di interesse attraverso cofinanziamento. In particolare, Elettra 2000 ha cofinanziato 8 progetti europei di alto livello sugli effetti dei campi elettromagnetic (PERFORM A, REFLEX, CEMFEC, PERFORM B, ALERT, RAMP, GUARD, INTERPHONE)


Maggiori informazioni sull’attività e le iniziative del Consorzio Elettra 2000 possono essere reperite sul sito internet all’indirizzo: http://www.elettra2000.it o scrivendo a: infobo@mail.elettra2000.it

Pubblicato il 22-05-2008 in A chi rivolgersi , aggiornato al 12-05-2009

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]