Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT)
   Responsabile: Maria Antonietta Stazi
Sei in:
In rilievo

Studio su sovrappeso, dimagramento, danno e riparazione del danno al DNA

Il Registro Nazionale Gemelli invita le coppie di gemelli identici (monozigoti) con peso diverso a partecipare ad un nuovo studio. I due gemelli devono essere uno normopeso e l’altro sovrappeso oppure obeso* (Leggi la nota). Le coppie, di maschi o di femmine, devono avere un’età compresa tra 18 e 60 anni.

Le coppie di gemelli faranno un check-up gratuito al Centro di Eccellenza per la Cura dell’Obesità e Scienze Dietetiche del Policlinico Tor Vergata a Roma. Al gemello sovrappeso/obeso, sarà prescritta una dieta ipocalorica della durata di 6-12 mesi e, dopo il dimagramento, entrambi i gemelli ripeteranno il check-up gratuito. Durante questi controlli, verranno raccolte piccole quantità di sangue, urine e feci.
Lo scopo dello studio è indagare le differenze prodotte dall'eccesso di peso e del recupero di un peso normale sui danni e sulla riparazione del danno del DNA. Il nostro materiale genetico è infatti continuamente danneggiato da fattori esterni - luce del sole, sostanze chimiche, radiazioni, ecc.- ma anche continuamente riparato da meccanismi naturalmente presenti nel nostro organismo. Studiare due gemelli identici geneticamente permette di analizzare gli effetti della differenza di peso sul danno al DNA e sui meccanismi che lo riparano, indipendentemente dall'influenza del patrimonio genetico ereditario.

Lo studio è organizzato e condotto da ricercatori dell’Istituto Superiore di Sanità, dell’Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" e del Consiglio Nazionale delle Ricerche ed è finanziato dal Ministero della Salute.

Ai gemelli partecipanti verrà inoltre fornito gratuitamente il profilo di lipidomica, un test messo a punto da ricercatori del Consiglio Nazionale delle Ricerche. L’analisi lipidomica descrive un profilo metabolico-nutrizionale che è determinato dallo stile di vita e dalle abitudini alimentari, ed è in grado di evidenziare eventuali situazioni di squilibrio rispetto alla condizione ottimale. Verranno anche forniti alcuni suggerimenti per migliorare la vita quotidiana, con scelte alimentari appropriate e in modo personalizzato.
La partecipazione allo studio prevede un rimborso delle eventuali spese sostenute (viaggio, alloggio e pasti).

Se siete monozigoti, avete le caratteristiche di peso indicate e desiderate partecipare allo studio scrivete al Registro Nazionale Gemelli o telefonate dal lunedì al venerdì ai numeri 064990-4173 -4171 -4175 -4154.

*NOTA. Per partecipare allo studio i due gemelli monozigoti devono avere una differenza di Indice di Massa Corporea (IMC) uguale o maggiore di 3. L’IMC si calcola dividendo il proprio peso (in kg) per la propria altezza (in metri) elevata al quadrato. Sono normopeso le persone con IMC compreso tra 18,5 e 24,99; sovrappeso con IMC tra 25 e 29,99; obese con IMC maggiore di 30. Guarda la figura allegata.
Allegati: Breve video amatoriale con la prima coppia di gemelli che ha “inaugurato” lo studio.

Allegati

Pubblicato il 25-11-2016 in In rilievo , aggiornato al 25-11-2016

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]