Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT)
Sei in:
Ooops :)

Serve aiuto?!

Se hai raggiunto questa pagina inserendo un indirizzo a mano, ti consigliamo di utilizzare la navigazione del sito per evitare errori di battitura.
Se ritieni invece che la comparsa di questo messaggio sia causata da un nostro errore, cortesemente contattaci.


Need Help?!

If you reached this page by typing an address in your browser, please use the ISS website navigation to avoid errors.
However if you think there's something wrong in our work, please contact us.


Forse potrebbero interessarti questi contenuti

Carenza iodica in Italia: migliora l’assunzione di iodio ma il 12% della popolazione è affetta da gozzo

ISS 23 settembre 2014 Il 29% circa della popolazione mondiale è esposta alla carenza di iodio e in Italia il 12% della popolazione è affetta da gozzo. Sono i dati più recenti elaborati dall’Osservatorio Nazionale per il Monitoraggio della Iodoprofilassi in Italia (OSNAMI), il cui coordinamento è stato affidato all’Istituto Superiore di Sanità. L’OSNAMI rappresenta la struttura epidemiologica mediante la quale viene effettuata la sorveglianza su scala nazionale del programma di iodoprofilassi. L’ultimo rapporto costituisce la sintesi dei principali dati di monitoraggio raccolti dall’OSNAMI dal 2005 ad oggi, consentendo anche un confronto tra le diverse Regioni. I dati nazionali presenti nel rapporto saranno presentati oggi nell’ambito del “Progetto Italiano contro la...

Pubblicato il 23-09-2014 in Primo Piano , aggiornato al 23-09-2014 Leggi...

Condividi: 

1allegato

Sclerosi multipla, finanziato dalla Progressive MS Alliance un progetto italiano, nato dalla collaborazione tra Università di Verona, Imperial College di Londra e Università di Swansea

ISS 12 Settembre 2014 Nell’ambito dei 20 progetti finanziati in tutto il mondo dal primo bando della Progressive MS Alliance - alleanza internazionale di associazioni SM, costituita allo scopo di accelerare lo sviluppo di nuovi trattamenti per la sclerosi multipla progressiva -, che ha messo a disposizione 30 milioni di dollari, è stato finanziato un unico progetto italiano, nato dalla collaborazione tra la Dr. Roberta Magliozzi, dell’Istituto Superiore di Sanità, il Dr. Massimiliano Calabrese, della sezione di Neurologia dell’Università di Verona diretta dal Prof. Salvatore Monaco, il Prof. Richard Reynolds dell’Imperial College di Londra e il Dr. Owain Howell dell’Università di Swansea (Galles). Il progetto, intitolato Can the degree of meningeal inflammation and...

Pubblicato il 12-09-2014 in Primo Piano , aggiornato al 12-09-2014 Leggi...

Condividi: 

2allegati

Giornata mondiale sulla Sindrome Feto-alcolica: evitabile al 100% se non si beve in gravidanza

ISS, 09/09/2014 Circa 70 milioni di individui in tutto il mondo - l’1% della popolazione mondiale - soffre delle conseguenze dell’esposizione all’alcol subìta prima di nascere, ossia ancora nel grembo materno. Conseguenze - difetti alla nascita, disturbi dell’apprendimento, problemi comportamentali, malattie mentali - che vanno sotto il nome di Spettro dei Disordini Feto-alcolici (Fetal Alcohol Spectrum Disorders - FASD), di cui risultano affetti circa l’1% dei bambini negli Stati Uniti, almeno il 2% in Europa e un numero più alto in alcune aree quali il Sud Africa. A lanciare l’allarme sono i ricercatori e i medici di tutto il mondo in occasione della Giornata Mondiale di Sensibilizzazione sulla Sindrome Feto-Alcolica, che si svolge il 9 settembre, giunta quest’anno...

Pubblicato il 09-09-2014 in Primo Piano , aggiornato al 10-09-2014 Leggi...

Condividi: 

IN ITALIA L’EDIZIONE 2014 DELLA GIORNATA EUROPEA PER LA DONAZIONE DI ORGANI

ISS 6 agosto 2014 Sarà il nostro Paese a ospitare quest’anno lo European Organ Donation Day, un evento di informazione e sensibilizzazione sulla donazione degli organi, promosso dal Consiglio d’Europa. Il prossimo 11 ottobre saranno tante le iniziative, attività e appuntamenti proposte dal Ministero della Salute, dall’Istituto Superiore di Sanità e dal Centro Nazionale Trapianti, per richiamare l’attenzione dei cittadini sull’importanza di esprimersi a favore della donazione. Roma sarà la cornice della manifestazione che si svilupperà in diverse location della Capitale per offrire momenti di intrattenimento e informazione sul tema del dono. È la prima volta che l’Italia ospita la Giornata Europea per la donazione degli organi, un’iniziativa che si svolge...

Pubblicato il 06-08-2014 in Primo Piano , aggiornato al 06-08-2014 Leggi...

Condividi: 

Nota per la stampa

ISS 4 luglio 2014 SENTIERI è uno studio di tipo ecologico ovvero non prende in considerazione le esposizioni dei singoli individui a particolari inquinanti, ma piuttosto esamina la situazione sanitaria delle popolazioni che risiedono in luoghi in cui sono presenti sorgenti di inquinamento. Pertanto le sue caratteristiche metodologiche non consentono, in linea generale, la valutazione di nessi causali, permettono tuttavia di individuare situazioni di possibile rilevanza sanitaria da approfondire con studi mirati. La metodologia, inoltre, si basa sulla individuazione a priori, in base a una revisione sistematica e standardizzata della letteratura scientifica, delle patologie associabili a quadri di contaminazione ambientale. Si tenga conto che queste ultime patologie sono...

Pubblicato il 04-07-2014 in Primo Piano , aggiornato al 04-07-2014 Leggi...

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home