Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT)
Sei in:
Ooops :)

Serve aiuto?!

Se hai raggiunto questa pagina inserendo un indirizzo a mano, ti consigliamo di utilizzare la navigazione del sito per evitare errori di battitura.
Se ritieni invece che la comparsa di questo messaggio sia causata da un nostro errore, cortesemente contattaci.


Need Help?!

If you reached this page by typing an address in your browser, please use the ISS website navigation to avoid errors.
However if you think there's something wrong in our work, please contact us.


Forse potrebbero interessarti questi contenuti

1allegato

Infezione Virus Zika. A cura del Dipartimento Malattie Infettive e il Centro Nazionale Malattie Rare

ISS, 29 gennaio 2016. L’infezione umana da Zika virus è una malattia virale trasmessa dalla puntura di zanzare infette del genere Aedes aegypti. Le stesse zanzare responsabili delle infezioni di Dengue e Chikungunya, malattie “sorelle” che si manifestano con una sintomatologia simile: febbre, eruzioni cutanee, dolori articolari che colpiscono soprattutto mani e piedi, dolori muscolari, mal di testa, congiuntivite. Sintomi che possono comparire dai 3 ai 12 giorni dopo la puntura della zanzara e che durano in media dai 2 ai 7 giorni. Una persona su 4 sviluppa sintomatologia e, raramente, è necessario il ricovero in ospedale. La trasmissione avviene quasi esclusivamente, fatte salve rare eccezioni, tramite la puntura della zanzara. Focolai del virus Zika sono stati segnalati...

Pubblicato il 29-01-2016 in Primo Piano , aggiornato al 12-02-2016 Leggi...

Condividi: 

Acqua potabile: ISS e CNR nel progetto Ue sulle nuove strategie di riuso delle risorse idriche

ISS 10/12/2015 Poter riutilizzare le acqua trattate, dopo aver ridotto al minimo, con nuovi metodi di valutazione e gestione, i rischi derivanti dai contaminanti chimici e biologici presenti. Aumentando così la disponibilità di acqua potabile sicura. Per l’ambiente e per la salute umana. E’ questo, in sintesi, il cuore del progetto europeo A novel Framework to Assess and Manage contaminants of Emerging concern in indirect potable reuse (FRAME), coordinato dall'Istituto federale tedesco di Idrologia (BfG) e al quale partecipano come partner italiani l’Istituto Superiore di Sanità e l’Istituto di Ricerca sulle Acque del CNR. Nato sotto l'egida dell’iniziativa di ricerca europea Water Joint Programming Initiative (JPI) http://www.waterjpi.euWater challenges for a changing...

Pubblicato il 10-12-2015 in Primo Piano , aggiornato al 29-01-2016 Leggi...

Condividi: 

Ricerca europea, al via il primo bando per progetti nel settore della radioprotezione

ISS 24-12-2015 Si rende noto che a gennaio 2016 uscirà il primo bando per progetti transnazionali nel campo della ricerca europea in radioprotezione emanato dall’European Joint Programme - CONCERT (EURATOM). Ulteriori informazioni sono disponibili al link: http://www.concert-h2020.eu/en/Calls/Transnational_Call_2016

Pubblicato il 24-12-2015 in Primo Piano , aggiornato al 24-12-2015 Leggi...

Condividi: 

10 cose da fare durante le emergenze inquinamento

ISS, 22 dicembre 2015 a cura di Loredana Musmeci direttore del Dipartimento Ambiente e Connessa Prevenzione Primaria In questi mesi, generalmente caratterizzati da situazioni meteorologiche tipiche dell’autunno, si sono instaurate condizioni climatiche persistenti tali da sfavorire la dispersione dell’inquinamento atmosferico, prodotto principalmente dalle emissioni auto veicolari e dal riscaldamento domestico. Negli ultimi giorni la situazione in molte aree italiane, tra cui Roma, a causa anche della mancanza di pioggia, ha assunto una eccezionalità tale da giustificare interventi atti a minimizzare l’esposizione della popolazione. Gli inquinanti emessi sono dannosi per la salute pubblica e si devono ricercare interventi utili ad una loro riduzione per proteggere la salute...

Pubblicato il 22-12-2015 in Primo Piano , aggiornato al 24-12-2015 Leggi...

Condividi: 

Dalla bioetica alla biomedicina, due libri raccontano la scienza sui media

Iss, 22 dicembre 2015 PAROLA DI SCIENZIATO di Francesca Dragotto e Marco Ferrazzoli, recensione di Mirella Taranto Non è solo un libro di analisi e di riflessioni quello curato da Marco Ferrazzolie Francesca Dragotto per la casa editrice Universitalia. È anche un bel libro di memorie, di preziose ricostruzioni storiche delle principali vicende mediatiche che hanno riguardato la scienza in questi anni. Memorie che rappresentano un importante contributo, senza le quali nessuna riflessione può essere fatta davvero. Perché la ricostruzione dei fatti si offre, con metodo giornalistico, a una valutazione che è sicuramente guidata, ma fino a un certo punto, per non offendere l’intelligenza del lettore. Scorrono in queste pagine anni di vicende scientifiche e mediatiche, di...

Pubblicato il 21-12-2015 in Primo Piano , aggiornato al 22-12-2015 Leggi...

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]