Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT)
Sei in:
Registri

Registro nazionale della legionellosi

Nel 1983 (DM 07.02.83) il Ministero della Sanità ha incluso la legionellosi tra le malattie infettive e diffusive soggette ad obbligo di denuncia. Data la necessità di promuovere la raccolta di informazioni più accurate, l'Istituto Superiore di Sanità ha avviato un Programma nazionale di sorveglianza e l'istituzione del Registro Nazionale della Legionellosi. Una successiva Circolare Ministeriale del 29/12/1993 ha ribadito che ogni qual volta sia diagnosticato un caso di legionellosi, la scheda di sorveglianza, compilata in tutte le sue parti, deve essere inviata all'Istituto Superiore di Sanità. Le schede di segnalazione, inviate dalle Direzioni sanitarie degli ospedali in cui viene posta la diagnosi o dai Servizi di Igiene pubblica delle Regioni, contengono i dati anagrafici dei pazienti, gli aspetti clinici, e le possibili fonti di esposizione all'infezione.

Gli obiettivi del Registro sono:
1. monitorare la frequenza di legionellosi diagnosticata in Italia, sia dal punto epidemiologico che clinico-nosologico, con particolare attenzione ai fattori di rischio per l'acquisizione della malattia;
2. identificare eventuali variazioni nei trend della malattia;
3. identificare tempestivamente cluster epidemici di legionellosi dovuti a particolari condizioni ambientali al fine di interrompere il rischio di trasmissione;
4. attivare appropriate misure di controllo.

Parallelamente al sistema di sorveglianza dei casi italiani, esiste un programma di sorveglianza internazionale (European Working Group for Legionella Infections, EWGLINET) iniziato nel 1986 e coordinato fino al 1993 dal National Bacteriology Laboratory di Stoccolma e, successivamente, dall' Health Protection Agency (HPA), Communicable Disease Surveillance Centre (CDSC) di Londra.
Il sistema raccoglie informazioni relative ai casi di malattia dei legionari associati ai viaggi che si verificano nei cittadini dei 36 Paesi partecipanti al programma. Il sistema di sorveglianza italiano comunica allo EWGLI i dati relativi ai casi di legionellosi acquisita da cittadini italiani sia durante viaggi in Italia che all'estero e da cittadini stranieri che hanno soggiornato in Italia.

Tipo di sorveglianza e copertura
La sorveglianza è passiva ed estesa a tutto il territorio nazionale.

Riferimenti legislativi
Decreto Ministeriale 07/02/1983.
Linee guida per la prevenzione e il controllo della legionellosi. Gazzetta Uffiaciale n. 103 del 05/05/2000. (Vedi documenti relativi)
Linee guida recanti indicazioni sulla legionellosi per i gestori di strutture turistico-recettive e termali. Gazzetta Ufficiale n. 28 del 04/02/2005. (Vedi documenti relativi)
Linee guida recanti recanti indicazioni ai laboratori con attività di diagnosi microbiologica e controllo ambientale della legionellosi. Gazzetta Ufficiale n. 29 del 05/02/2005. (Vedi documenti relativi)
Le nuove linee guida per la prevenzione e il controllo della legionellosi. 2015(Vedi documenti relativi)

Responsabili scientifici
Maria Cristina Rota, Centro Nazionale di Epidemiologia, Sorveglianza e Promozione della Salute, Istituto Superiore di Sanità, Viale Regina Elena, 299 - 00161 Roma
e-mail: rota@iss.it - tel. 06 4990 4269

Maria Luisa Ricci, Dipartimento di Malattie Infettive, Parassitarie e Immunomediate, Istituto Superiore di Sanità, Viale Regina Elena, 299 - 00161 Roma
e-mail: marialuisa.ricci@iss.it - tel. 06 4990 2856.

Ritorno di informazione Notiziari dell'Istituto Superiore di Sanità

La legionellosi in Italia nel 2015 (f.to PDF) Vol.29, n.10 - Ottobre 2016
La legionellosi in Italia nel 2014 (f.to PDF) Vol.29, n.11 - Novembre 2015
La legionellosi in Italia nel 2013 (f.to PDF) Vol.27, n.10 - Ottobre 2014
La legionellosi in Italia nel 2012 (f.to PDF) Vol.26, n.9 - Settembre 2013
La legionellosi in Italia nel 2011 (f.to PDF) Vol.25, n.10 - Ottobre 2012
La legionellosi in Italia nel 2010 (f.to PDF) Vol.24, n.10 - Ottobre 2011
La legionellosi in Italia nel 2009 (f.to PDF) Vol.23, n.9 - Settembre 2010
La legionellosi in Italia nel 2008 (f.to PDF) Vol.22, n.9 - Settembre 2009
La legionellosi in Italia nel 2007 (f.to PDF) Vol.21, n.10 - Ottobre 2008
La legionellosi in Italia nel 2006 (f.to PDF) Vol.21, n.1 - Gennaio 2008
La legionellosi in Italia nel 2005 (f.to PDF) Vol.19, n.9 - Settembre 2006
La legionellosi in Italia nel 2004 (f.to PDF) Vol.18, n.9 - Settembre 2005
La legionellosi in Italia nel 2003 (f.to PDF) Vol.17, n.10 - Ottobre 2004
La legionellosi in Italia nel 2002 (f.to PDF) Vol.16, n.12 - Dicembre 2003
La legionellosi in Italia nel 2001 (f.to PDF) Vol.15, n.10 - Ottobre 2002
La legionellosi in Italia nel 2000 (f.to PDF) Vol.14, n.9 - Settembre 2001
La legionellosi in Italia nel 1999 (f.to PDF) Vol.13, n.9 - Settembre 2000
La legionellosi in Italia nel 1998 (f.to PDF) Vol.12, n.8 - Agosto 1999
La legionellosi in Italia nel 1997 (f.to PDF) Vol.11, n.11 - Novembre 1998

Allegati

Pubblicato il 31-01-2005 in Registri , aggiornato al 20-01-2017

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]