Chi siamo

santé

Il portale MEDUSA si inserisce tra le attività del progetto (cod. GR-2010-2313824) di alfabetizzazione sanitaria finanziato dal Ministero della Salute nell’ambito della Ricerca Finalizzata 2010 – categoria Giovani Ricercatori. Il progetto è stato avviato a novembre 2012 e si concluderà a novembre 2016. Il Responsabile Scientifico del progetto è il Dott. Corrado Di Benedetto, Istituto Superiore di Sanità, Roma.

Lo sviluppo del portale ha coinvolto più ambiti di competenza:

informatica e documentale: necessarie per costruire l’architettura tecnica e semantica del portale. Le risorse all’interno della collezione MEDUSA sono indicizzate utilizzando i descrittori MeSH (Medical Subject Headings), prodotti dalla National Library of Medicine (NLM) di Bethesda, USA, di cui il settore Documentazione ha curato e cura la traduzione in italiano;
medica: finalizzata a garantire la correttezza scientifica dell’informazione contenuta nelle schede di descrizione delle diverse patologie;
comunicativa: strumentale alla realizzazione di contenuti multimediali di divulgazione e approfondimento.

Nel dettaglio i soggetti partecipanti sono:


Settore Informatica, ISS
Corrado Di Benedetto,
Responsabile Scientifico del progetto;
Eugenio Carrani; Simona Deodati; Antonio Sette
Attività: gestione del progetto, progettazione del portale e sviluppo dei software

Settore Documentazione, ISS
Maurella Della Seta,
Responsabile Unità Operativa 2;
Rosaria Rosanna Cammarano; Scilla Pizzarelli; Letizia Sampaolo;
Bibilioteca, ISS, Paola Ferrari
Attività: recupero dell’informazione sanitaria, indicizzazione delle risorse, organizzazione del percorso formativo

Dipartimento di Medicina Clinica, Sapienza Università di Roma
Mauro Ceccanti,
Responsabile Unità Operativa 3;
Rosaria Ciccarelli; Tania Lopez
Attività: Consulenza clinica, controllo di qualità dell’informazione.

Descrizione del progetto

seo search engine optimization target business chart graphIn Italia un’alta percentuale di cittadini ricorre direttamente al web per cercare informazioni sulla salute, di qui la necessità di un impegno indirizzato ad un servizio di informazione adeguato ed in linea con l’evoluzione tecnologica attuale.

In tale ottica il progetto persegue i seguenti obiettivi:
– realizzazione del portale MEDUSA quale punto di riferimento per il recupero dell’informazione sanitaria di qualità, in lingua italiana, accessibile al grande pubblico;
– sviluppo di un percorso formativo secondo un modello “a cascata”, che consente di divulgare competenze attraverso più livelli formativi successivi;
– realizzazione di un pacchetto multimediale di informazione medica di facile comprensione per il paziente.

Il portale renderà accessibili risorse informative di vario genere e natura, provenienti da siti web qualificati, sulle aree tematiche identificate dal Piano Sanitario Nazionale del Ministero della Salute. La selezione delle informazioni verrà effettuata sulla base dei criteri di qualità per i siti internet nel campo della salute riportati nell’HONcode, prodotto dalla Health On the Net Foundation (HON). Secondo il codice HON un sito per essere considerato affidabile deve soddisfare diversi requisiti, tra i quali: indicare chiaramente gli autori responsabili delle informazioni (con qualifica ed incarichi ricoperti) e gli eventuali riferimenti bibliografici all’origine dell’informazione, riportare la data della sua creazione e del suo aggiornamento, rispettare la privacy degli utenti.

Le risorse informative verranno indicizzate con i termini estratti dalla traduzione italiana del Tesauro MeSH, che costituisce parte integrante del progetto “Unified Medical Language System (UMLS), sviluppato dalla NLM per agevolare la standardizzazione della terminologia in campo biomedico.

Il percorso formativo sarà indirizzato ai referenti regionali delle associazioni di pazienti provenienti da diverse aree geografiche, con il compito di trasmettere ad altri membri dell’associazione le nozioni acquisite. L’adozione di un processo formativo a cascata e la pubblicazione del materiale didattico sul portale consentiranno di coinvolgere il maggior numero possibile di pazienti/utenti, ai quali verranno forniti gli strumenti indispensabili per valutare il livello dell’informazione sanitaria disponibile sul web, in modo da selezionare solo quella valida ed affidabile.

Il pacchetto multimediale di informazione medica mirata al cittadino, scaricabile dal portale, consentirà di raggiungere vaste fasce di popolazione, comprese quelle non familiari con i più tradizionali mezzi di comunicazione utilizzati in ambito scientifico. Il pacchetto potrà essere utilizzato dai formatori nei corsi a livello locale e potrebbe rappresentare il primo passo verso la realizzazione di una piattaforma e-learning per l’apprendimento a distanza.