Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT)
   Responsabile: Giovanni Rezza
Sei in:
Appuntamenti

PREVENZIONE E HIV: Vent'anni di counselling del Servizio Telefono Verde AIDS dell'ISS

Nell’ambito delle strategie di prevenzione e di educazione sanitaria sull’infezione da HIV, il Servizio Telefono Verde AIDS del Reparto di Epidemiologia, Dipartimento Malattie Infettive, Parassitarie e Immunomediate, istituito nel giugno 1987 dalla Commissione Nazionale per la Lotta contro l'AIDS (CNLA), rappresenta da 20 anni una delle attività più significative dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS). La presenza di tale Servizio all’interno di un Istituto di ricerca nazionale risponde alla necessità di attuare interventi di promozione e di tutela della salute umana che considerino la persona nella sua complessità biologica, psichica e sociale. Quando un evento morboso colpisce anche un solo aspetto di tale complessità, tutta la persona, in quanto unità olistica, ne è coinvolta. Pertanto, per fornire risposte efficaci ai bisogni di salute della popolazione generale o di target specifici è indispensabile avvalersi di un approccio multidisciplinare che veda la collaborazione integrata tra esperti della ricerca biomedica, della ricerca psicosociale, nonché esperti di metodologie comunicativo-relazionali. Tale approccio trova applicazione nell’attività di counselling telefonico, che consente di fornire informazioni scientifiche e, al contempo, personalizzate fondamentali per prevenire il diffondersi dell’HIV e aiutare la persona a trovare le basi motivazionali per non agire comportamenti a rischio e/o per modificare quelli già esistenti. I risultati ottenuti dall’equipe del TVA nella ricerca psico-socio-comportamentale e l’esperienza acquisita nell’ambito comunicativo-relazionale, in venti anni di attività sul campo, hanno consentito di individuare una metodologia dell’intervento telefonico in grado di trasformare le informazioni scaturite da dati scientifici in messaggi efficaci, mirati a soddisfare i reali bisogni di salute del cittadino italiano e straniero. Il Convegno intende rappresentare un momento di riflessione e di confronto con il mondo scientifico e con esperti del settore sulla necessità di condividere strategie di prevenzione, che tengano conto dell’unicità della singola persona, della complessità delle tematiche trattate e della specificità dell’intervento di counselling.

Allegati

Pubblicato il 18-05-2007 in Appuntamenti , aggiornato al 12-02-2001

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]