Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT)
   Responsabile: Centro Nazionale Malattie Rare
Sei in:
Le edizioni precedenti

La quarta edizione: In cammino (2011 / 2012)



Pegaso cammina, anzi corre verso la quarta edizione di un premio nato per dare voce al mondo sommerso delle malattie rare e che ogni anno aggiunge un tassello alle espressioni con cui raccontare il tema malattia.
E nella costellazione di Pegaso, questo cavallo immaginato per sfidare persino gli Dei, quest’anno entra la musica. Dopo il disegno, la pittura, la scultura, la narrativa, la fotografia e gli spot, per immaginare i sentieri attraversati da chi soffre di una malattia rara adesso si potrà utilizzare anche la musica: una canzone, un’aria, una composizione, una melodia.
Il tema del concorso è: “In cammino”.
Cos’altro è la malattia, infatti, se non un lungo percorso sul quale si snoda il proprio vissuto e sul quale si sospende tutto? Forse un sottile filo da equilibrista su cui riscrivere la propria storia e inventarla da capo. E’ sempre un cammino la malattia, e anche quando sembra arrestare tutto, in realtà, ci catapulta su strade difficili, ripide, mai asfaltate e sempre ciottolose, ma costretti a camminare. Ed è il racconto in parole, musica o immagini che chiediamo di questo viaggio, la fotografia di queste strade, sulle quali è possibile incontrare anche la speranza.
Dunque le opere dovranno parlare di questo luogo che, in fondo, comincia come un “non luogo” che è il viaggio di chi deve affrontare la malattia, della lotta che serve in tutto questo tempo per riconoscerla e per riconoscervi poi se stessi.
In cammino è poi anche raccontare gli incontri fatti per strada, soprattutto quando questa strada diventa una roccia su cui inerpicarsi, dell’assenza di gradini, di rampe su cui poggiarsi, del dolore delle mani nude sulle rocce. Ma è anche il racconto dello sguardo che la roccia offre dall’alto, di quello sguardo pieno di umanità che quel viaggio ha reso a chi lo ha attraversato e di come, a volte, su quella strada può accadere di incontrare qualcuno, di poter moltiplicare il coraggio.
Chiediamo quindi di narrare quel tratto di strada per come ognuno l’ha vissuto, o semplicemente, l’ha immaginato, perché ogni viaggio raccontato, possa restituirci i mille angoli da cui si può pensare un cammino.



LA GIURIA

Antonio Natale Rossi
per le sezioni: Disegno, Pittura, Scultura e Fotografia

Marco Michelli
per la sezione Spot

Andrea De Carlo
per la sezione Musica



I VINCITORI

Sezione 1 - Narrativa
Muciddu e l’enigma Pipidda di Silvana Baldini
Paola di Giulia Rabissi
Un Non ho paura di Achille di Sabrina Calzia



Sezione 2 - Poesia
Convalescenza (citazione di Thomas Mann) di Rodolfo Vettorello
Su due rotelle di Margherita Rimi
Festìna lènte di Francesco Pellegrino



Sezione 3 - Disegno
Lungo la strada della malattia di Matteo Bianchi
Lungo la strada della malattia di Sara Di Benedetto
Lungo la strada della malattia di Flavio Zangrilli


Sezione 4 - Pittura
Janua di Doriana Guadalaxara
Respiro di Roberto Morreale, Stefania Malka Hepeisen
Uniti per le malattie rare di Chiara Natta e Silvia Rey


Sezione 5 - Scultura
La sedia con la sindrome di Angela Infante, Sabrina Ferri, Alessandra Conversi
Il viaggio della speranza di Daniela Favaretto
Camminando per aprire le porte della vita di Maria Pia Sozio


Sezione 6 - Fotografia
L’approdo di Antonio Arnofi
In cammino: percorso obbligato di Alessandro Pedreschi
Lampada vitale di Luca Sogus


Sezione 7 - Musica
Rare-fatti di Annalisa Proietti
C’era una volta un re di Luca Bussoletti
Eroe per un lavoro di Luigi Cerra


Sezione 8 - Spot
La voce del silenzio di Davide Gargano
Non siete soli di Erica Borgognoni, Daniele Calore, Alessia Gagliardini,Ludovica Penna, Giada Riccia
Cigni si nasce di William Giovanni Angiuli, Sara Butera, Stefano Catalano, Emma Malacrida, Marzia Marcati


Allegati

Pubblicato il 13-05-2011 in Le edizioni precedenti , aggiornato al 12-06-2012

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]