Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT)
   Responsabile: Mirella Taranto
Sei in:
 I contenuti più aggiornati

Controllo dei Medicinali, l'attività dell’ISS in qualità di Laboratorio Ufficiale per l’Italia

ISS 1/07/2016

In ambito europeo, è operativa da circa un ventennio una rete di Laboratori Ufficiali per il Controllo dei Medicinali (Official Medicines Control Laboratories - OMCL), gestita dallo European Directorate for the Quality of Medicines & HealthCare (EDQM) con sede a Strasburgo e con operatività nell’ambito dell’area del Consiglio d’Europa. Tale rete di OMCL ha come compito principale il controllo analitico dei farmaci ad uso umano e veterinario, effettuato nelle varie fasi del processo di produzione, distribuzione e utilizzo da parte del cittadino, con lo scopo di incrementare i margini di sicurezza del farmaco stesso controllandone la sua qualità. L’Istituto Superiore di Sanità è OMCL per l’Italia e partecipa a pieno titolo a tutte le iniziative...

Pubblicato il 01-07-2016 in Primo Piano , aggiornato al 01-07-2016 Leggi...

Condividi: 

Sperimentazione animale per i vaccini: al via un progetto Ue per studiare metodi alternativi

ISS 28 giugno 2016

Sicurezza dei vaccini e benessere animale. Sono questi gli obiettivi del progetto VAC2VAC, finanziato dall’Innovative Medicines Initiative, che vede coinvolti in un consorzio europeo pubblico-privato 20 istituti scientifici, tra cui l’ISS. Lo scopo è quello di sviluppare e validare test di qualità per la sicurezza e l’efficacia dei vaccini già esistenti, sia in medicina umana che in veterinaria, senza l’impiego di animali.
Il sito del progetto

Pubblicato il 28-06-2016 in Primo Piano , aggiornato al 28-06-2016 Leggi...

Condividi: 

CS N° 21/2016 L'ISS insieme al Global Fund e al Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale per il Fondo Globale e per delineare il futuro della Salute Globale. Oggi, 27 giugno, in ISS i leader mondiali nel campo della salute

Roma, 27 giugno 2016

Ricciardi: “La salute globale è un imperativo etico oltre che sanitario. A Settembre in ISS, parte un Centro dedicato alla ricerca di base, clinica e operativa contro le diseguaglianze di accesso alla salute, un problema che esiste sia nei Paesi più ricchi che nei Paesi economicamente svantaggiati ”

Discutere le nuove strategie per contrastare le principali malattie della povertà e accelerare la fine delle epidemie di Aids, tubercolosi e malaria, in particolare nei Paesi economicamente svantaggiati, dove più alte sono l’incidenza e la mortalità di queste patologie, è lo scopo del convegno “The Contribution of the Global Fund to Global Health within the Framework of the Agenda 2030” - organizzato dal Ministero degli Affari Esteri...

Pubblicato il 27-06-2016 in Comunicati stampa , aggiornato al 27-06-2016 Leggi...

Condividi: 

5allegati

Comunicato stampa n° 22/2016 ISS, al convegno sul Global Fund Bill Gates sottolinea l’impegno dell’Italia per la Salute Globale

ISS 27/06/2016

Il Ministro Lorenzin: "Contribuiremo a costruire sistemi sanitari forti in tutto il mondo”"

Il Presidente Ricciardi: "La rete intorno alla Salute Globale è un messaggio di pace e solidarietà universale"

L’Italia contribuirà ancora a salvare milioni di vite umane attraverso il sostegno al Global Fund. Lo ha detto il Ministero della Salute Beatrice Lorenzin che, durante il convegno internazionale "The contribution of the Global Fund to the Global Health within the Framework of the Agenda 2030", ha parlato dell’importanza strategica della costruzione di sistemi sanitari forti in tutti i luoghi, poiché "portare la salute - ha detto il Ministro - significa...

Pubblicato il 27-06-2016 in Comunicati stampa , aggiornato al 27-06-2016 Leggi...

Condividi: 

4allegati

ISS, al convegno sul Global Fund Bill Gates sottolinea l’impegno dell’Italia per la Salute Globale

Il Ministro Lorenzin: "Contribuiremo a costruire sistemi sanitari forti in tutto il mondo"

Il Presidente Ricciardi: "La rete intorno alla Salute Globale è un messaggio di pace e solidarietà universale"

L’Italia contribuirà ancora a salvare milioni di vite umane attraverso il sostegno al Global Fund. Lo ha detto il Ministero della Salute Beatrice Lorenzin che, durante il convegno internazionale "The contribution of the Global Fund to the Global Health within the Framework of the Agenda 2030", ha parlato dell’importanza strategica della costruzione di sistemi sanitari forti in tutti i luoghi, poiché "portare la salute - ha detto il Ministro - significa anche portare la...

Pubblicato il 27-06-2016 in Primo Piano , aggiornato al 27-06-2016 Leggi...

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]