Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT)
   Responsabile: Mirella Taranto
Sei in:
 I contenuti più aggiornati

Comunicato Stampa N°3/2017 Carenza sangue, emergenza rientrata ma criticità in tre regioni Mancano ancora unità in Marche, Toscana e Abruzzo

Roma, 16 gennaio 2017

Hanno funzionato gli appelli a donare sangue, con le carenze registrate la settimana scorsa che, almeno per il momento, sono rientrate in quasi tutte le regioni. Lo affermano i dati, aggiornati alle 12 di oggi, del Centro Nazionale Sangue (CNS), secondo cui mancano ora negli ospedali 600 unità di globuli rossi in tutta Italia, contro le oltre 2600 della scorsa settimana.

Dalla bacheca predisposta dal CNS le uniche regioni che hanno fatto richiesta rispetto alle dieci dei giorni scorsi sono Toscana, Marche e Abruzzo, con carenze fra le 100 e le 150 unità, mentre il Lazio, che nei giorni scorsi era di gran lunga la regione più deficitaria, non ha denunciato carenze.
Una carenza di 600 unità non ha nulla a che vedere con la situazione dei...

Pubblicato il 16-01-2017 in Comunicati stampa , aggiornato al 17-01-2017 Leggi...

Condividi: 

COMUNICATO STAMPA N° 2/2017 Flavia Bustreo, candidata italiana alla guida Oms, presenta il suo programma all’Istituto Superiore di Sanità

Roma, 12 gennaio 2017

Equità, diritto alla salute e evidenza scientifica

Equità, diritto alla salute, promozione di reti internazionali di collaborazione e medicina basata sull’evidenza scientifica, risposte tempestive ed efficienti alle emergenze sanitarie. Sono i cardini del programma che Flavia Bustreo, candidata dal Governo Italiano alla guida dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha oggi illustrato in una conferenza stampa all’Istituto Superiore di Sanità, dove ha spiegato quali sono secondo lei le sfide che l’Organizzazione Mondiale della Sanità dovrà affrontare nei prossimi cinque anni e quale è la sua visione per il futuro dell’Organizzazione.
Con quasi 30 anni di esperienza nell’ambito della salute globale, dal 2010...

Pubblicato il 12-01-2017 in Comunicati stampa , aggiornato al 17-01-2017 Leggi...

Condividi: 

COMUNICATO STAMPA N°1/2017 Carenza sangue per maltempo e influenza, mancano unità in nove regioni Situazione peggiore in Lazio, appello a donatori

Roma, 11 gennaio 2017

Il maltempo di questi giorni, unito al picco influenzale e altri fattori stagionali ha provocato un grave carenza di sangue in alcune regioni italiane, con oltre 2600 unità di globuli rossi mancanti negli ospedali. Lo affermano i dati del Centro Nazionale Sangue (CNS), che ha inviato alle Strutture regionali per i coordinamento delle attività trasfusionali (SRC) l'invito a coordinarsi con le associazioni di donatori per far fronte all'emergenza.

La regione con le maggiori carenze è il Lazio ma situazioni critiche si registrano, secondo i dati aggiornati ad oggi, in Abruzzo, Toscana, Campania, Basilicata, Liguria, Umbria, Marche, Lazio e Puglia. "Le cause della carenza sono multifattoriali - afferma Giancarlo Maria Liumbruno,...

Pubblicato il 11-01-2017 in Comunicati stampa , aggiornato al 17-01-2017 Leggi...

Condividi: 

Aggiornamento - Meningite, cosa c'è da sapere

ISS, 10 gennaio 2017
Ecco le dieci cose da sapere sulla meningite in Italia, soprattutto sulla forma più aggressiva, quella di natura batterica, e sulle vaccinazioni disponibile per prevenirla.
L'analisi dei dati conferma che non esiste alcuna evidenza di emergenza di sanità pubblica a livello nazionale.
E' importante seguire il calendario vaccinale e consultare sempre il proprio medico in merito all'opportunità e alle tempistiche delle vaccinazioni.
A cura di:
Ministero della Salute, Istituto Superiore di Sanità (ISS) e Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)

1. C’è oggi un’emergenza meningite?
Non c’è attualmente un’epidemia di meningite. In base ai dati dell’ISS, nel 2015 si sono verificati in Italia quasi 200 casi per anno...

Pubblicato il 10-01-2017 in Primo Piano , aggiornato al 10-01-2017 Leggi...

Condividi: 

Meningite, come e quando difendersi con la vaccinazione

ISS 29/12/2016

(con la supervisione scientifica di Giovanni Rezza e Paola Stefanelli, Dip. Malattie infettive - ISS)

Quali batteri causano la meningite?

Tra gli agenti batterici che causano la meningite il più temuto è Neisseria meningitidis (meningocco), oltre a Streptococcus pneumoniae (pneumococco) e Haemophilus influenzae. Del meningococco esistono diversi sierogruppi: A, B, C, Y, W135, X.

Quali sono i più aggressivi e quali i più frequenti?

Il più aggressivo è il meningococco di sierogruppo C, che insieme al B è il più frequente in Italia e in Europa. Secondo l’ISS, nel 2015 si sono verificati in Italia quasi 200 casi di malattia invasiva da meningococco, la maggior parte dei quali causati dai...

Pubblicato il 30-12-2016 in Primo Piano , aggiornato al 30-12-2016 Leggi...

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]