Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT)
  Responsabile: Settore Attività Editoriali
Sei in:
ISTISAN Congressi

17/C3 - VIII Seminar - PhD Day. Interdisciplinary approaches in Health Sciences: a bridge to the future. Istituto Superiore di Sanità, Rome, June 5, 2017. Abstract book. Edited by Azzurra Massimi, Verena Pichler, Ivan Schietroma, Giuseppe Corano Scheri, Silvio Paone, Agnese Martini, Chrystalla Kyriakou, Raffaele La Russa, Annamaria Vullo and Alfonso Mazzaccara 2017, ix, 77 p. ISTISAN Congressi 17/C3

VIII Seminar - PhD Day. Interdisciplinary approaches in Health Sciences: a bridge to the future. Istituto Superiore di Sanità, Rome, June 5, 2017. Abstract book.
Edited by Azzurra Massimi, Verena Pichler, Ivan Schietroma, Giuseppe Corano Scheri, Silvio Paone, Agnese Martini, Chrystalla Kyriakou, Raffaele La Russa, Annamaria Vullo and Alfonso Mazzaccara.
2017, ix, 77 p. ISTISAN Congressi 17/C3

Bridges and creativity are the the two words will lead Phd - 8th Meeting - Infectious Diseases, Microbiology and Health Sciences. Bridging will be the mainstream concept, intended as connect and relate, to emphasize the multidisciplinary approaches as a method, to built up the future but also to send a message to those that believe in constructing walls. Creativity has been the main engine for science for centuries. Nowadays, the availability of advanced technologies, including omics approaches, give us the possibility to obtain a large amount of data in a reasonable time. In the last years, we have been more and more convinced that the problem was to get a good skill in the management of big data, just underestimating the role of our fantasy in the study design and of our capability of speculating possible scientific explanations. The Seminar, part of the collaboration between the Italian National Institute of Health, and the University of Rome La Sapienza, emphasizes the concept of the scientific method, coupling creativity and intuition with the most rigorous methodological approaches.
Key words: Research, Creativity, Microbiology, Infectious Diseases, Public Health, Social Medicine, Forensic Medicine.

VIII Seminario. Approccio Multidisciplinare in Salute Pubblica: Un ponte per il futuro. Riassunti. Istituto Superiore di Sanità, Roma, 5 giugno, 2017. Riassunti.
A cura di Azzurra Massimi, Verena Pichler, Ivan Schietroma, Giuseppe Corano Scheri, Silvio Paone, Agnese Martini, Chrystalla Kyriakou, Raffaele La Russa, Annamaria Vullo e Alfonso Mazzaccara.
2017, ix, 77 p. ISTISAN Congressi 17/C3 (In inglese)

Nell’ottava Giornata dei Dottorandi in Malattie infettive, microbiologia e sanità pubblica due sono le parole che indirizzano: ponti e creatività. Fare ponte, inteso come collegare e correlare, per sottolineare l’approccio multidisciplinare come metodo di lavoro per costruire il futuro ma anche per mandare un messaggio a chi preferisce oggi erigere muri. La creatività, invece, è stata il motore della ricerca per secoli. Oggi, la disponibilità di tecnologie avanzate, con particolare riferimento a quelle omiche, ci forniscono una grande quantità di dati in tempi relativamente brevi. Negli ultimi anni, abbiamo coltivato la convinzione che il problema fosse solo avere la capacità tecnica di analizzare tali dati, sottostimando il ruolo della fantasia nel formulare ipotesi e nell’analisi speculativa dei risultati. Il Seminario, nell’ambito della collaborazione tra Istituto Superiore di Sanità e l’Università di Roma la Sapienza, enfatizza il concetto di metodo scientifico, capace di coniugare la creatività e l’intuizione con gli approcci metodologici più rigorosi.
Parole chiave: Ricerca, Creatività, Microbiologia, Malattie Infettive, Sanità Pubblica, Medicina Sociale, Medicina Legale.

Allegati

Pubblicato il 22-05-2017 in ISTISAN Congressi , aggiornato al 22-05-2017

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]