Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT)
  Responsabile: Settore Attività Editoriali
Sei in:
 I contenuti più aggiornati

1allegato

Rapporti ISTISAN 17/24

 Strategie innovative per l’educazione alimentare: l’esperienza pilota del programma MaestraNatura.
A cura di Antonio d’Amore e Roberta Masella
2017, v, 78 p.

Dal 2012, l’Istituto Superiore di Sanità partecipa alla realizzazione di un progetto sperimentale di educazione alimentare, collaborando al programma MaestraNatura che ha l’obiettivo di insegnare le scienze attraverso il cibo. Le metodologie didattiche utilizzate in MaestraNatura si basano sull’apprendimento esperienziale: concetti-base di chimica, fisica, biologia, biochimica e fisiologia, vengono acquisiti e consolidati attraverso attività di carattere pratico, effettuate sia in classe che a casa. Il carattere distintivo di questo metodo risiede nella scelta della direzione del percorso...

Pubblicato il 10-10-2017 in Rapporti ISTISAN , aggiornato al 11-10-2017 Leggi...

Condividi: 

1allegato

Rapporti ISTISAN 17/23

 Contributo delle scienze comportamentali alla qualità della ricerca biomedica e alla tutela del benessere animale.
A cura di Igor Branchi e Walter Adriani
2017, iii, 56 p.

Il rapporto descrive le strategie per la tutela e la protezione del benessere delle specie animali utilizzate nella sperimentazione in campo biomedico. Dopo la descrizione dei principi teorici alla base della tutela del benessere animale, come quello delle 3R (Replacement, Reduction, Refinement), sono descritte le strategie da implementare da un punto di vista pratico. Queste includono, l’implementazione di approcci statistici appropriati al fine di ottenere una riduzione del numero di animali necessari al raggiungimento degli obiettivi della ricerca, l'affinamento delle procedure sperimentali...

Pubblicato il 04-10-2017 in Rapporti ISTISAN , aggiornato al 04-10-2017 Leggi...

Condividi: 

1allegato

Rapporti ISTISAN 17/22

 Sistema informativo nazionale per la sorveglianza delle esposizioni pericolose e delle intossicazioni: casi rilevati nel 2013. Ottavo rapporto annuale.
Laura Settimi, Franca Davanzo, Luciana Cossa, Felice Giordano, Anna Maria Giarletta, Elisabetta Urbani
2017, 80 p.

Nel 2013, il Sistema Informativo Nazionale per la Sorveglianza delle Esposizioni Pericolose e delle Intossicazioni (SIN-SEPI) ha rilevato 40.486 casi di esposizione umana. Per il 45% dei casi l’età è risultata inferiore ai 6 anni e per l’insieme della casistica il genere è risultato equamente distribuito. La maggior parte delle esposizioni (92%) si è verificata in ambiente domestico, circa il 79% dei casi è risultato esposto in modo accidentale, principalmente per accesso incontrollato (44%),...

Pubblicato il 30-09-2017 in Rapporti ISTISAN , aggiornato al 02-10-2017 Leggi...

Condividi: 

1allegato

Rapporti ISTISAN 17/21

 Il contributo della sorveglianza digitale alla sorveglianza delle malattie infettive in Italia, 2007-2017.
Flavia Riccardo, Martina Del Manso, Maria Grazia Caporali, Silvia Declich, Stefania Giannitelli, Jens Linge, Danilo Cereda, Alessandra Piatti, Virgilio Costanzo, Loredana Vellucci, Elvira Rizzuto, Caterina Rizzo, Patrizio Pezzotti, Giovanni Rezza e il Gruppo di Lavoro EpiInt Sentinel
2017, v, 48 p.

Un sistema di allerta rapida identifica precocemente eventi acuti di possibile impatto sulla salute pubblica, con particolare attenzione a potenziali emergenze sanitarie internazionali. Per raggiungere questo scopo, è possibile utilizzare l’Epidemic Intelligence, un approccio innovativo che combina la sorveglianza basata su eventi (fonti non convenzionali di...

Pubblicato il 29-09-2017 in Rapporti ISTISAN , aggiornato al 02-10-2017 Leggi...

Condividi: 

1allegato

Rapporti ISTISAN 17/20

 Analisi della domanda dei principali medicinali plasmaderivati in Italia. 2015.
Fabio Candura, Gabriele Calizzani, Samantha Profili, Cristiana Chelucci, Chiara Brutti, Claudia Biffoli, Giancarlo Maria Liumbruno
2017, vii, 108 p.

Al fine di adempiere ai compiti ad esso assegnati dalla normativa vigente in materia di coordinamento e supporto tecnico alla programmazione dell’autosufficienza regionale e nazionale di emocomponenti e medicinali plasmaderivati, il Centro Nazionale Sangue ha effettuato, in collaborazione con l’Ufficio IV della Direzione Generale del Sistema Informativo e Statistico Sanitario del Ministero della Salute, l’analisi della domanda dei principali prodotti medicinali plasmaderivati e delle alternative terapeutiche di natura ricombinante, le...

Pubblicato il 26-09-2017 in Rapporti ISTISAN , aggiornato al 27-09-2017 Leggi...

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]