Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT)
   Responsabile: Gaia Scavia
Sei in:
 I contenuti più aggiornati

L'importanza del veterinario

In Italia ed in particolare nella regione Toscana, il Piano di Selezione Genetica per la prevenzione delle EST negli ovi-caprini è attivo dal 2005, ma finora è proceduto a rilento anche a causa della scarsa conoscenza dei piani e della scarsa motivazione da parte degli allevatori. Il veterinario ha un ruolo chiave nel motivare l’allevatore ad aderire a i piani, e nel supportarlo nelle fasi pratiche di scelta ed esecuzione della selezione. Coinvolgere i veterinari può quindi garantire il successo dell’intervento sanitario.

Nell’ambito del progetto 4R il veterinario è coinvolto in tutte le sue fasi:

- Fase esplorativa dei fabbisogni degli allevatori: i veterinari sono coinvolti nell’individuazione degli incentivi più efficaci per stimolare la loro...

Pubblicato il 04-04-2013 in Sezione veterinari , aggiornato al 09-04-2013 Leggi...

Condividi: 

3allegati

Il Progetto 4R

 Il progetto 4R:
Applicazione e stima dell'efficacia del piano di selezione degli ovini per la resistenza genetica alle Encefalopatie Spongiformi Trasmissibili- Provincia di Siena.


Nella popolazione ovina la selezione genetica per i caratteri di resistenza alla scrapie rappresenta l’unico strumento efficace di controllo nei confronti della malattia. In Europa, laddove l’adesione ai piani di selezione genetica da parte degli allevatori è stata massiccia, l’incidenza della malattia è diminuita, rivelando sul campo l’efficacia di tale strategia di controllo. In Italia l’adesione ai piani di selezione genetica è ancora insoddisfacente.
Il progetto 4R è un’iniziativa di prevenzione primaria nei confronti della scrapie classica, che mira a...

Pubblicato il 01-04-2013 in Il progetto di intervento , aggiornato al 09-04-2013 Leggi...

Condividi: 

16allegati

Materiale Informativo

La piena realizzazione e l'efficacia del progetto 4R per il rilancio dei piani di selezione genetica per la resistenza alla scrapie, dipendono direttamente dalla capacità di coinvolgere e motivare i destinatari dell'intervento, ovvero gli allevatori ovini, i servizi veterinari territoriali e i veterinari liberi professionisti.

Il piano di formazione e comunicazione, uno degli obiettivi cardine del progetto, ha lo scopo di sviluppare, promuovere e valutare una serie di attività di formazione e divulgazione per migliorare la conoscenza degli allevatori e dei veterinari sulla scrapie e sulla sua complessa epidemiologia, sugli obiettivi dei piani di selezione genetica per la resistenza alle EST e delle attività e contenuti del progetto 4R.

In questa sessione viene messo...

Pubblicato il 01-04-2013 in Materiale informativo , aggiornato al 09-04-2013 Leggi...

Condividi: 

3allegati

Giornata di avvio della campagna di comunicazione ed informazione del 'Progetto 4R'

 Partirà da Siena, il 15 dicembre, il Progetto 4 R per la prevenzione della Scrapie negli ovini.4R è un’iniziativa di prevenzione primaria, promossa dal Ministero della Salute, condivisa dalla Regione Toscana per rilanciare i piani di selezione genetica degli ovini e caprini. E’ un progetto di intervento sanitario per la Selezione genetica per la resistenza alla Scrapie, malattia delle pecore, causa di importanti perdite economiche per i pastori.

500 allevatori sono stati invitati ad Asciano il 15 dicembre per il primo di una serie di incontri in cui i rappresentanti delle istituzioni promotrici, supportati dagli esperti dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Regioni Lazio e Toscana, della ASL 7 di Siena, dell’Istituto Superiore di Sanità, dell’AGRIS...

Pubblicato il 20-12-2012 in In rilievo , aggiornato al 09-04-2013 Leggi...

Condividi: 

Chi siamo: i partecipanti al progetto 4R

Il progetto 4R: Applicazione e stima dell'efficacia del piano di selezione degli ovini per la resistenza genetica alle Encefalopatie Spongiformi Trasmissibili- Provincia di Siena.
Per migliorare il livello di adesione degli allevatori ovini ai piani di selezione genetica per le EST ovi-caprine, il Ministero della salute ha sostenuto l'elaborazione di un progetto pilota per mettere a punto e testare una metodologia efficace per i loro rilancio, coinvolgendo i principali attori istituzionali attivi nel controllo della scrapie in ambito sanitario e agro-zootecnico.
Tale proposta si è concretizzata nel progetto 4R, finanziato dal Ministero della Salute che vede coinvolti i seguenti partecipanti:

Ministero della...

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]