Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT)
   Responsabile: Umberto Agrimi
Sei in:
Sistema Gestione Qualità e Accreditamento

Sistema Gestione Qualità (SGQ)

Dal 2007 il Dipartimento è accreditato UNI CEI EN ISO/IEC 17025 da ACCREDIA con numero di accreditamento 0779. L'accreditamento, che è regolamentato da un’apposita convenzione stipulata tra DSPVSA e ACCREDIA, rappresenta il riconoscimento della conformità del sistema di gestione e delle competenze tecniche del laboratorio a requisiti normativi internazionalmente riconosciuti, nonché alle prescrizioni legislative obbligatorie, non implicando tuttavia responsabilità da parte di ACCREDIA per quanto riguarda i risultati delle prove o qualunque interpretazione che ne possa derivare. L’accreditamento inoltre non può essere utilizzato ai fini della certificazione di prodotto.

Il Sistema Gestione Qualità (SGQ) applicato nel DSPVSA è stato sviluppato conformemente alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025 "Requisiti generali per la competenza dei laboratori di prova e di taratura" I laboratori del Dipartimento impegnati in attività di controllo ufficiale, i LNR e gli EURL che ad esso afferiscono, svolgono la propria attività nell’ambito del Sistema Gestione Qualità (SGQ) dipartimentale.
Dal luglio 2011, al fine di garantire un miglior servizio ai propri utenti, in primo luogo alle autorità competenti sia in ambito nazionale che comunitario, il Dipartimento dispone oltre che dell’accreditamento per campo di accreditamento fisso, anche dell’accreditamento per campo di accreditamento flessibile.
Il campo di accreditamento flessibile consente al laboratorio, sulla base di competenze già valutate, di gestire direttamente l’inserimento tra i metodi di prova accreditati di nuovi metodi basati sulla medesima tecnica analitica, ed implica da parte del Laboratorio, non solo la competenza tecnica ma anche la sua capacità di gestire il processo di applicazione del campo di accreditamento flessibile e il suo impegno ad offrire attività accreditate in questo ambito.
L’introduzione del campo di accreditamento flessibile permette ai laboratori che svolgono attività analitiche finalizzate al controllo ufficiale degli alimenti e dei mangimi, di rispondere, in modo più adeguato alle richieste avanzate dalle autorità sanitari nazionali e/o comunitarie anche in occasione di emergenze.
Gli elenchi delle prove accreditate con campo di accreditamento fisso e con campo di accreditamento flessibile sono disponibili sul sito ACCREDIA.

Pubblicato il 26-03-2009 in Sistema Gestione Qualità e Accreditamento , aggiornato al 12-10-2017

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]