Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT)
   Responsabile: Umberto Agrimi
Sei in:

2allegati

Alimentazione

Il reparto studia i meccanismi biomolecolari attraverso i quali componenti funzionali della dieta interagiscono con il metabolismo a livello sistemico, tissutale e cellulare, influenzando i processi fisiopatologici coinvolti nella patogenesi delle malattie cronico-degenerative.
Obiettivo ultimo di tali ricerche è quello di identificare nuovi approcci terapeutici per la prevenzione/terapia delle patologie cronico-degenerative con fattore di rischio dietetico/nutrizionale come obesità, diabete tipo 2, arteriosclerosi, malattie cardiovascolari, cancro, e contribuire alla conoscenza scientifica per l’adozione di corretti stili di vita volti alla promozione della salute.

Altre attività riguardano:

  • pareri sulla sicurezza ed efficacia di nutrienti funzionali presenti...

    Pubblicato il 15-02-2013 in I reparti , aggiornato al 25-02-2016 Leggi...

    Condividi: 
  • Alimentazione, nutrizione e salute

    Il Reparto svolge attività di ricerca e consulenza nella prevenzione e controllo delle patologie indotte da alimenti o da altri fattori alimentari. Inoltre svolge ricerche inerenti l'influenza di fattori esogeni sulla omeostasi cellulare con particolare riferimento ai processi neurodegenerativi e patologie del sistema gastrointestinale, caratterizzati da alterazioni metaboliche e/o processi infiammatori.

    Direttore: Marco Silano

    Lucilla Attorri
    Rita Di Benedetto
    Antonella Di Biase
    Marco Mozzicafreddo
    Olimpia Vincentini

    Pubblicato il 14-02-2013 in I reparti , aggiornato al 10-02-2015 Leggi...

    Condividi: 

    Contaminanti chimici negli alimenti

    Il Reparto svolge attività istituzionale sui contaminanti ambientali, da trattamento e da processo negli alimenti. Promuove ricerche inerenti la presenza di tali sostanze lungo tutta la filiera alimentare e sviluppa metodi analitici per la loro determinazione. Studia le interazioni tra matrici alimentari e sostanze utilizzate a fini tecnologici in relazione al possibile ruolo di queste ultime quali precursori nella formazione di sostanze tossiche. Mette a punto modelli sperimentali per la valutazione della sicurezza d'uso di prodotti alimentari relativamente alla presenza di contaminanti e di residui potenzialmente dannosi per la salute umana. Stima il rischio mediante la verifica dei meccanismi di trasferimento dei contaminanti dall'ambiente ai...

    Pubblicato il 13-02-2013 in I reparti , aggiornato al 22-02-2016 Leggi...

    Condividi: 

    2allegati

    Dietetica

     Il Reparto svolge attività di ricerca, sorveglianza e controllo sui prodotti destinati ad un'alimentazione particolare, integratori alimentari, acque minerali e alimenti irradiati. Sviluppa ricerche sull'alimentazione valutando l'apporto di nutrienti e antinutrienti degli alimenti e delle diete correlato al beneficio e/o rischio per l'uomo. Valuta la biodisponibilità e il potenziale ruolo funzionale delle sostanze di origine vegetale. Studia le modificazioni indotte dalle nuove tecnologie sulla composizione degli alimenti e la relativa valenza nutrizionale. Svolge attività di monitoraggio, raccolta e analisi di dati sull'assunzione di alimenti, sulle abitudini dietetiche e sullo stato nutrizionale di gruppi di popolazione per valutare un eventuale rischio nutrizionale. Sviluppa metodi...

    Pubblicato il 12-02-2013 in I reparti , aggiornato al 22-02-2016 Leggi...

    Condividi: 

    Epidemiologia veterinaria e analisi del rischio

    Il Reparto svolge attività nell'ambito dell'epidemiologia veterinaria, mirate alla prevenzione e controllo delle zoonosi e dei rischi di salute derivanti dall'interazione tra uomo e animali, al fine di ridurre l'impatto delle malattie di origine animale sulla sanità pubblica.
    Il Reparto fornisce supporto tecnico e scientifico alle attività istituzionali e di ricerca del Dipartimento, in particolar modo per quanto riguarda la valutazione dei rischi sanitari biologici e chimici legati agli alimenti.
    Promuove, inoltre, iniziative di formazione e divulgazione nell'ambito dell'epidemiologia veterinaria e della valutazione del rischio in sanità pubblica veterinaria e sicurezza degli alimenti, collaborando con altre strutture dell'Istituto, il Ministero della Salute, le Regioni e...

    Pubblicato il 11-02-2013 in I reparti , aggiornato al 22-02-2016 Leggi...

    Condividi: 

    Note legali


    © - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
    Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

    ISS Home

    Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]