PUBBLICAZIONI

Altre pubblicazioni

null Rapporto ISS COVID-19 n. 3/2020 Rev. 2 - Indicazioni ad interim per la gestione dei rifiuti urbani in relazione alla trasmissione dell’infezione da virus SARS-COV-2. Aggiornato al 31 maggio 2020

Indicazioni ad interim per la gestione dei rifiuti urbani in relazione alla trasmissione dell’infezione da virus SARS-CoV-2. Versione del 31 maggio 2020.
Gruppo di Lavoro ISS Ambiente-Rifiuti COVID-19
2020, ii, 18 p. Rapporto ISS COVID-19 n. 3/2020 Rev. 2

Questo documento descrive le modalità operative per la gestione dei rifiuti urbani extraospedalieri nelle abitazioni su tutto il territorio nazionale (come da DPCM 26 aprile 2020 e DPCM 17 maggio 2020) distinguendo tra i rifiuti prodotti da soggetti positivi al tampone in isolamento o in quarantena obbligatoria presso le abitazioni e rifiuti prodotti in abitazioni dove non soggiornano soggetti positivi al tampone in isolamento o in quarantena obbligatoria. Vengono date anche raccomandazioni per gli operatori e per le aziende del settore di raccolta, smaltimento e trattamento dei suddetti rifiuti.

Interim guidance to manage urban waste related to the transmission of the SARS-CoV-2 virus infection. Version of May 31, 2020.
ISS COVID-19 Working group Environment-Waste
2020, ii, 18 p. Rapporto ISS COVID-19 n. 3/2020 Rev. 2 (in Italian)

This manual provides operating procedures to manage non-hospital urban waste, throughout the country (accordingly with the Italian DPCM April 26, 2020 and DPCM May 17, 2020) distinguishing between waste produced by subjects positive to the swab in solitary confinement or in mandatory quarantine at home and waste produced by people living in house with subjects not positive to the swab in solitary confinement or in mandatory quarantine. Recommendations are also given for operators and companies in the collection, disposal and treatment of such waste.

Pubblicato il 16/03/2020