TEMA

Salute Mentale

Benessere psicologico e qualità della vita

Il benessere psicologico è una condizione dinamica che riguarda molteplici aspetti della vita.

L’Istituto Superiore di Sanità (ISS) promuove studi volti a valutare lo stato di benessere degli individui in diverse età e contesti.

Predisposizione genetica ed esperienze biografiche individuali cooperano nello strutturare individui fragili oppure resilienti, in grado cioè di fronteggiare avversità esistenziali anche ripetute e protratte.

La capacità di attivare risorse individuali funzionali viene inoltre studiata in relazione a condizioni patologiche per la comprensione dei determinanti comuni e la promozione di azioni di prevenzione.



Salute mentale a scuola: un progetto europeo


Nel Notiziario dell'Istituto Superiore di Sanità viene presentato il Progetto europeo “Well-School-Tech”, finanziato dal Programma Erasmus+ per promuovere nelle scuole secondarie di I grado il benessere psicologico degli studenti e fornire agli insegnanti strumenti pedagogici innovativi in grado di facilitare lo sviluppo delle abilità cognitive ed emozionali degli studenti per promuovere le loro competenze sociali e il senso di autoefficacia.
Gli strumenti pedagogici si basano sulle buone pratiche e conoscenze sul benessere mentale suggerite dai diversi partner del Progetto. Vengono descritti in sintesi gli obiettivi e le tappe del Progetto.

 

Per info

Antonella Gigantesco, Centro di Riferimento per le Scienze Comportamentali e la Salute Mentale, Istituto Superiore di Sanità

antonella.gigantesco@iss.it 

 



Dipartimenti/Centri/Servizi

Centro di riferimento per le scienze comportamentali e la salute mentale

Target

Cittadino Operatore Sanitario Operatore dell'informazione

Tipologia

Documenti

Tematica

Salute Mentale Prevenzione e promozione della salute Benessere psicologico e qualità della vita