TEMA

Genere e salute

Differenze di genere in diagnosi, prognosi e risposta alle terapie e ai vaccini

La medicina di genere si propone di garantire a ogni individuo l'appropriatezza nella prevenzione, nella diagnosi, nella cura e nella riabilitazione. I principali obiettivi sono:

  • identificazione di biomarcatori e sviluppo di nuove tecnologie (test diagnostici, prognostici e predittivi di risposta ai trattamenti) sesso-specifiche
  • individuazione di nuovi bersagli terapeutici sesso-specifici
  • studio dell’impatto del sesso/genere sull'efficacia dei farmaci e sui relativi eventi avversi, sulla risposta e le reazioni avverse ai vaccini e sulla efficacia e validità dei dispositivi medici


null Profili di salute differenziali per genere

Sebbene l’attenzione alla salute sia necessariamente neutrale, poichè uomini e donne necessitano nella stessa misura di prendersi cura della propria salute, la conoscenza delle differenze anatomiche, comportamentali, socio-economiche e la loro ripercussione sugli indicatori di morbilità e mortalità per genere si rivelano fondamentali per approcci incisivi finalizzati al benessere della popolazione.

I profili di salute della popolazione distinti per genere vengono elaborati sulla base di fonti di dati ufficiali, più precisamente il Ministero della Salute (dati sulle ospedalizzazioni) e Istat (dati sulla mortalità).

Dati: www.profilidisalute.it