TEMA

Dipendenze

Dipendenze

Le dipendenze da sostanze quali tabacco, alcol, droghe (comprese le Nuove sostanze psicoattive - NPS) e le dipendenze comportamentali (gioco d’azzardo, cibo, internet e nuove tecnologie, doping) sono importanti fattori di rischio per la salute pubblica.

L’Istituto Superiore di Sanità (ISS) opera per la prevenzione e il contrasto di tali dipendenze, contribuendo alla conoscenza dei fenomeni dal punto di vista epidemiologico, all'ottimizzazione dei percorsi di diagnosi e cura e al miglioramento degli interventi socio-educativi, attraverso specifici settori di ricerca, controllo, vigilanza, informazione, formazione e consulenza. Svolge anche attività di counselling attraverso il Telefono Verde sulle dipendenze e il doping e offre supporto per il miglioramento della qualità della prestazione dei laboratori di farmacotossicologia del Servizio sanitario nazionale (SSN).

In particolare, il consumo di tabacco è uno dei maggiori fattori di rischio nello sviluppo di malattie tumorali, cardiovascolari e respiratorie. Fenomeno emergente è anche l’assunzione di nicotina attraverso prodotti del tabacco di nuova generazione e sigaretta elettronica. L’alcol costituisce la prima sostanza in grado di causare dipendenza ad alto impatto sociale. La tossicodipendenza oggi è rappresentata dal fenomeno dell’assunzione di più sostanze d’abuso classiche, compreso l’alcol e le nuove sostanze psicoattive.

Il disturbo da gioco d'azzardo, la dipendenza da cibo e da internet sono dipendenze di tipo comportamentale che oltre a causare disagio e/o disturbi clinicamente significativi costituiscono un problema di sanità pubblica di crescente importanza con un alto impatto nella vita quotidiana. 

31 maggio 2021 - XXIII Convegno Nazionale Tabagismo e Servizio Sanitario Nazionale


null Alcohol Prevention Day 2021

Anche quest'anno l’Istituto Superiore di Sanità organizza l'Alcohol Prevention Day 2021.
Il ventennale dell'APD avrebbe dovuto svolgersi attraverso il consueto workshop e momento d'incontro che purtroppo la situazione epidemiologica ha impedito di organizzare in presenza. 
Nonostante tale difficoltà, il giorno 14 maggio dalle 9.00 alle 12.00  avremo l'opportunità di porgere i principali aggiornamenti e la consueta analisi dei dati e delle tendenze, tutto integralmente fruibile online per 1.000 utenti sulla piattaforma StarLeaf attraverso una webinar conference che potrà essere seguita in diretta streaming tramite il link da condividere con quanti interessati: 

https://live.starleaf.com/OTg5NzU0MzY6NTU0NzU2

Durante lo streaming i partecipanti potranno inviare domande ai relatori tramite l’indirizzo di posta elettronica: qa.webinar@iss.it.

Il webinar è raggiungibile anche inquadrando con lo smartphone o il tablet il seguente QR-code.  


Il programma completo in allegato.

Responsabile Scientifico dell’evento
Emanuele Scafato
Osservatorio Nazionale Alcol, WHO Collaborating Centre for Research and Health Promotion on Alcohol and Alcohol-related Health problems
Istituto Superiore di Sanità, Roma
Tel. 06 49904028 - Fax 06 49904193
mail: emanuele.scafato@iss.it

Segreteria Scientifica
E. Scafato, C. Gandin, S. Ghirini, A. Matone
Osservatorio Nazionale Alcol - WHO Collaborating Centre for Research and Health Promotion on Alcohol
and Alcohol-related Health problems. Istituto Superiore di Sanità
Via Giano della Bella, 34 - 00161 Roma
Tel. 06 49904028 - Fax 06 49904193
mail: emanuele.scafato@iss.it

Segreteria Organizzativa
A. Bacosi, S. Di Carlo, L. Martucci, R. Scipione
Centro Nazionale Dipendenze e Doping. Istituto Superiore di Sanità
Viale Regina Elena, 299 - 00161 Roma
Tel. 0649903653 - Fax 0649902016
mail: simonetta.dicarlo@iss.it, antonella.bacosi@iss.it