Addiction

TOPIC

Addiction

Eating disorders

Food addiction is a behavioral addiction characterized by a cluster of chemical dependencies to specific foods or food in general in which there develops a physical craving for these foods (usually rich in fats and sugars), activating the gratification system. Other feeding and eating disorders such as anorexia nervosa, bulimia nervosa, binge eating disorder, are public health issues increasingly spreading, for their early onset and complex multifactorial etiology.

The experience of the healthcare professionals highlights the importance of providing an early, structured and multidisciplinary intervention for these conditions because, if not treated adequately, they tend to present a subcontinuous and chronic trend, increasing the risk of permanent harm to all organs and systems of the body that, in the most serious cases, can lead to patient death.

The National Centre for Addiction and Doping developed, upon support of the Ministry of Health, the mapping of local health services for the treatment of eating disorders and provides the updates of the eating disorder website  piattaformadisturbialimentari. This website reports the local health care services mapping and geolocalization.



Tavolo 12 Passi


Auto Mutuo Aiuto secondo il programma dei 12 Passi

Le associazioni di Auto Mutuo Aiuto, che utilizzano il programma dei 12 passi si chiamano “fratellanze” proprio per lo spirito di accoglienza che le anima. Sono una mano tesa in grado di non far sentire solo chi soffre di dipendenza, grazie alla testimonianza di chi ha già superato il problema.
Il programma dei 12 passi è nato in principio per combattere la dipendenza alcolica ma si è rapidamente rivelato estremamente efficace nei confronti di ogni forma di dipendenza. Questo fatto ne ha determinato il successo in tutto il mondo. Al giorno d’oggi sono oltre 600 le organizzazioni che utilizzano il programma di recupero dei 12 passi sia per problemi di dipendenza da sostanze che da comportamenti, restituendo speranza a milioni di persone dipendenti e ai loro famigliari.

Questo metodo, raccomandato anche dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, venne reso pubblico nel 1938 nella prima edizione americana del libro Alcolisti Anonimi. La storia di come migliaia di uomini e donne si sono recuperate dall’alcolismo. Il programma, nato sulla scorta dell’esperienza spirituale dei primi membri dell’associazione Alcolisti Anonimi, costituisce un percorso di autocoscienza e consapevolezza articolato in una serie di principi che, se messi in pratica come stile di vita, possono liberare chi soffre dall’ossessione della dipendenza e metterlo in grado di realizzarsi pienamente.

Le associazioni di Auto Mutuo Aiuto costituiscono un servizio articolato in gruppi, presenti su tutto il territorio nazionale da oltre 40 anni, in cui le persone che riconoscono di aver bisogno di aiuto possono, in forma anonima e gratuita, condividere forza, esperienza e speranza, per sostenersi reciprocamente a superare il problema della dipendenza da alcol, droga, gioco o cibo. Dalla consapevolezza che la dipendenza è una malattia che coinvolge tutta la famiglia, si sono costituite specifiche associazioni per famigliari e amici di persone dipendenti, che utilizzano lo stesso metodo adattato alle loro esigenze.




Dipartimenti/Centri/Servizi

National addiction and doping center

Target

Citizen Healthcare professional Information specialist

Content type

Document

Topics

Gambling Dependencies Alcohol Eating disorders Drugs