Climate, environment and health

TOPIC

Climate, environment and health

Water safety and quality

The right to life, health, food, equality and a healthy environment depends on the right to water and sanitation.

The Istituto Superiore di Sanità (ISS, the National Institute of Health in Italy) scientifically supports prevention and emergency actions on water and health through an interdisciplinary and multisectoral approach to the nature and origin of water resources; as well as the impact on the availability and quality of water, environmental and anthropic, hygiene of processes and materials in contact with water, benefits and risks related to the integrated water cycle, use and reuse of water and human exposure through direct use and consumption, primary and food production, and bathing.



Nuova regolamentazione su materiali e reagenti a contatto con l’acqua

I materiali usati per la fabbricazione di oggetti utilizzati negli impianti fissi di captazione, trattamento, adduzione e distribuzione delle acque destinate al consumo umano sono regolamentati dal Decreto 174/2004, del Ministro della Salute di concerto con l’allora Ministro delle attività produttive e Ministro dell’ambiente, e entrato in vigore nel luglio del 2007. Il Decreto si applica a tutti gli oggetti utilizzati per la realizzazione di nuovi impianti e per le sostituzioni e riparazioni ma presenta ormai numerose limitazioni di efficacia e campo di applicazione e, inoltre, presenta liste positive formalmente non più in vigore essendo esperita la data di scadenza. L’ISS ha elaborato e proposto nuovi criteri e metodologie per la certificazione e approvazione di materiali, reagenti chimici e mezzi di filtrazione e trattamento, al passo con i criteri della nuova direttiva acque potabili attualmente in rifusione. È stata predisposta una bozza di decreto che intende varare un marchio di idoneità per ogni materiale e oggetto da utilizzare per il contatto con le acque, dovrebbe essere pubblicato entro l’anno, garantendo un sostanziale incremento del livello di protezione dei consumatori e l’armonizzazione del mercato, e candidando potenzialmente l’italia a entrare nel libero mercato dei “4 Stati Membri” (Regno Unito, Francia, Germania e Paesi Bassi).


Dipartimenti/Centri/Servizi

Health and Environment

Topics

Climate, environment and health Water safety and quality