TEMA

Salute globale e disuguaglianze di salute

Formazione in salute globale, sanità pubblica e capacity building

La formazione nell'ambito della salute globale, della sanità pubblica e potenziamento delle capacità (capacity building) prevede una serie di interventi che includono la formazione in epidemiologia, sanità pubblica e salute globale per gli operatori, sanitari e non, impegnati in Italia e nei Paesi a basso e medio reddito; attività formative nel campo della tutela e della promozione della salute dei migranti indirizzate al personale sanitario, sociale e di sicurezza; supporto a programmi nazionali di potenziamento delle capacità in paesi a risorse limitate per gli aspetti di sorveglianza, ricerca e salute pubblica; sviluppo e rafforzamento, nel personale sanitario dei Paesi a basso e medio reddito, delle capacità di conduzione e monitoraggio di ricerche cliniche ed epidemiologiche, di analisi dei risultati ottenuti e del loro trasferimento e disseminazione.


null Dottorato di ricerca in ONE HEALTH

Dal 2019 il Centro Nazionale per la Salute Globale supporta il dottorato di ricerca in "Malattie Infettive, Microbiologia e Sanità Pubblica" della Sapienza Università di Roma sulla tematica “One Health: sorveglianza integrata (umana, animale e entomologica), risk assessment e rafforzamento dei sistemi sanitari dei paesi del Mediterraneo e Africa subsahariana”.

La ricerca e gli studi operativi si concentrano in particolare sul rafforzamento delle capacità di early warning e preparedness con un approccio di One Health. 

Amato L, Dente MG, Calistri P, Declich S, On Behalf Of The MediLabSecure Working Group. Integrated Early Warning Surveillance: Achilles' Heel of One Health? Microorganisms. 8(1):84