TEMA

Salute globale e disuguaglianze di salute

Formazione in salute globale, sanità pubblica e capacity building

La formazione nell'ambito della salute globale, della sanità pubblica e potenziamento delle capacità (capacity building) prevede una serie di interventi che includono la formazione in epidemiologia, sanità pubblica e salute globale per gli operatori, sanitari e non, impegnati in Italia e nei Paesi a basso e medio reddito; attività formative nel campo della tutela e della promozione della salute dei migranti indirizzate al personale sanitario, sociale e di sicurezza; supporto a programmi nazionali di potenziamento delle capacità in paesi a risorse limitate per gli aspetti di sorveglianza, ricerca e salute pubblica; sviluppo e rafforzamento, nel personale sanitario dei Paesi a basso e medio reddito, delle capacità di conduzione e monitoraggio di ricerche cliniche ed epidemiologiche, di analisi dei risultati ottenuti e del loro trasferimento e disseminazione.


null Salute dei Migranti in una prospettiva di Salute Globale: dottorato di ricerca

Dal 2017 è stato attivato presso il Centro Nazionale per la Salute Globale un Dottorato di Ricerca in collaborazione con il Dipartimento di Sanità Pubblica e Malattie Infettive della Sapienza, Università di Roma sul tema "Salute dei Migranti in una prospettiva di Salute Globale: prevalenza, incidenza e monitoraggio delle malattie infettive e croniche, accesso ai servizi e formazione del personale sanitario”.