TEMA

Governo clinico, SNLG e HTA

Governo clinico, SNLG e HTA

Per Clinical governance (CG) s'intende l'organizzazione e lo svolgimento dell'attività di una struttura sanitaria, finalizzati alla responsabilizzazione e alla partecipazione, nelle scelte strategiche e di gestione, di tutti i soggetti coinvolti nell'erogazione dei servizi sanitari.

Nell’ambito della CG, l’Istituto Superiore di Sanità (ISS) svolge funzioni di supporto alle attività di ricerca sui modelli organizzativi in uso nel sistema sanitario e, in particolare, al processo di miglioramento continuo della qualità dei servizi.

I settori della CG identificati quali prioritari per l’ISS sono: linee guida; informazione e coinvolgimento dei cittadini e dei pazienti; Livelli essenziali di assistenza (LEA); sistema di classificazione dei pazienti; gestione del rischio clinico; medicina basata sull’evidenza, valutazione dell’impatto sulla salute e l’Health Technology Assessment (HTA).

L’HTA è un processo multidisciplinare che utilizza metodi espliciti per determinare il valore di una tecnologia sanitaria in diverse fasi del suo ciclo di vita e in relazione al suo contesto di utilizzo. Lo scopo è quello di supportare il processo decisionale a tutti i livelli del Servizio Sanitario Nazionale (SSN) al fine di promuovere un sistema sanitario equo, efficiente e di alta qualità.

Le tecnologie sanitarie oggetto di valutazione comprendono farmaci, dispositivi, test, procedure mediche e chirurgiche utilizzate nell'assistenza sanitaria, pratiche professionali, misure per la prevenzione e per la riabilitazione dalle malattie e sistemi organizzativi e di supporto nei quali viene fornita l’assistenza sanitaria.

Per determinare il valore di una tecnologia sanitaria in diverse fasi del suo ciclo di vita, si attuano diverse strategie: creazione di prove di evidenza sulle nuove tecnologie e su quelle già in uso per contribuire alla valutazione del loro reale valore; valutazione delle prove di evidenza per produrre documenti HTA; promozione dell’impiego dei documenti di HTA nelle attività di pianificazione e programmazione delle attività del (SSN) a livello nazionale, regionale e locale.

L’ISS svolge una serie di attività con Istituzioni ed Enti a livello internazionale, nazionale e regionale sul tema della Clinical governance.


null Robot ALF-X

Utilizzo di risorse e tempi di sala operatoria: il caso dell'isterectomia robotica Telelap Alf‐X

Lo scopo di questo studio era identificare, quantificare e valutare l'uso di materiali robotici e tempi di sala operatoria nell'isterectomia robotica Telelap ALF ‐ X.

L'analisi dei costi è stata eseguita su 81 pazienti sottoposti a isterectomia robotica Telelap ALF‐X. Secondo la tecnica di micro-costing, i costi dell'équipe chirurgica, i materiali e l'utilizzo della sala operatoria sono stati registrati durante ogni intervento chirurgico. I dati sui costi sono stati forniti dall'ufficio contabile dell'ospedale. È stata condotta un'analisi di sensibilità probabilistica per testare la robustezza dei risultati assumendo una variabile casuale Inv ‐ norm.

L'analisi del caso base ha mostrato un costo / paziente di € 3391,82. Il nuovo dispositivo robotico richiede un basso consumo di materiali robotici. L'analisi di sensibilità ha mostrato che il fattore di costo più sensibile era l'uso della sala operatoria.

Questo studio dimostra che l'isterectomia robotica Telelap ALF‐X è fattibile e sicura e potrebbe offrire vantaggi specifici in termini di costo.

Leggi l'articolo:

Rossitto C,  Gueli Alletti S, Romano F et al. Use of robot-specific resources and operating room times: the case of Telelap Alf-X robotic hysterectomy [Abstract]. The International Journal of Medical Robotics and Computer Assisted Surgery. 2016; 12(4): 613-619