TEMA

Governo clinico, SNLG e HTA

Governo clinico, SNLG e HTA

Per Clinical governance (CG) s'intende l'organizzazione e lo svolgimento dell'attività di una struttura sanitaria, finalizzati alla responsabilizzazione e alla partecipazione, nelle scelte strategiche e di gestione, di tutti i soggetti coinvolti nell'erogazione dei servizi sanitari.

Nell’ambito della CG, l’Istituto Superiore di Sanità (ISS) svolge funzioni di supporto alle attività di ricerca sui modelli organizzativi in uso nel sistema sanitario e, in particolare, al processo di miglioramento continuo della qualità dei servizi.

I settori della CG identificati quali prioritari per l’ISS sono: linee guida; informazione e coinvolgimento dei cittadini e dei pazienti; Livelli essenziali di assistenza (LEA); sistema di classificazione dei pazienti; gestione del rischio clinico; medicina basata sull’evidenza, valutazione dell’impatto sulla salute e l’Health Technology Assessment (HTA).

L’HTA è un processo multidisciplinare che utilizza metodi espliciti per determinare il valore di una tecnologia sanitaria in diverse fasi del suo ciclo di vita e in relazione al suo contesto di utilizzo. Lo scopo è quello di supportare il processo decisionale a tutti i livelli del Servizio Sanitario Nazionale (SSN) al fine di promuovere un sistema sanitario equo, efficiente e di alta qualità.

Le tecnologie sanitarie oggetto di valutazione comprendono farmaci, dispositivi, test, procedure mediche e chirurgiche utilizzate nell'assistenza sanitaria, pratiche professionali, misure per la prevenzione e per la riabilitazione dalle malattie e sistemi organizzativi e di supporto nei quali viene fornita l’assistenza sanitaria.

Per determinare il valore di una tecnologia sanitaria in diverse fasi del suo ciclo di vita, si attuano diverse strategie: creazione di prove di evidenza sulle nuove tecnologie e su quelle già in uso per contribuire alla valutazione del loro reale valore; valutazione delle prove di evidenza per produrre documenti HTA; promozione dell’impiego dei documenti di HTA nelle attività di pianificazione e programmazione delle attività del (SSN) a livello nazionale, regionale e locale.

L’ISS svolge una serie di attività con Istituzioni ed Enti a livello internazionale, nazionale e regionale sul tema della Clinical governance.


null Linee guida metodologiche CHEERS

Le valutazioni economiche degli interventi sanitari rappresentano una sfida particolare per la segnalazione perché è necessario trasmettere informazioni sostanziali per consentire il controllo dei risultati dello studio. Nonostante la crescita dei rapporti pubblicati, le linee guida esistenti non sono ampiamente adottate. È inoltre necessario consolidare e aggiornare le linee guida esistenti e promuoverne l'uso in modo intuitivo. Una checklist è un modo per aiutare autori, editori e revisori paritetici a utilizzare le linee guida per migliorare i rapporti.

L'obiettivo generale della task force era fornire raccomandazioni per ottimizzare la rendicontazione delle valutazioni economiche sanitarie. La dichiarazione Consolidated Health Economic Evaluation Reporting Standards (CHEERS) è un tentativo di consolidare e aggiornare le precedenti linee guida di valutazione economica sanitaria in una guida di rendicontazione corrente e utile. Il rapporto di elaborazione e spiegazione CHEERS delle Linee guida per la pubblicazione della valutazione economica sanitaria dell'ISPOR Task Force Good Reporting Practices facilita l'uso della dichiarazione CHEERS fornendo esempi e spiegazioni per ciascuna raccomandazione. Il pubblico principale per la dichiarazione CHEERS sono i ricercatori che riferiscono valutazioni economiche e gli editori e revisori paritari che le valutano per la pubblicazione.

Leggi l'articolo:

ISPOR Task Force Report. Consolidated Health Economic Evaluation Reporting Standards (CHEERS)—Explanation and Elaboration: A Report of the ISPOR Health Economic Evaluation Publication Guidelines Good Reporting Practices Task ForceValue in Health. 2013; 16(2): 231-250