UFFICIO STAMPA

News

L’arte ‘racconta’ le malattie rare: al via le iscrizioni per il concorso “Il Volo di Pegaso”

ISS, 17 maggio 2021

Sono aperte le iscrizioni per la XIV edizione del Concorso letterario, artistico e musicale “Il Volo di Pegaso”. Quest’anno il tema prende spunto dal discorso pronunciato nel 1970 da Gianni Rodari, in occasione del conferimento del prestigioso Premio Andersen, una sorta di Nobel per la letteratura dell’infanzia: “La fiaba è il luogo di tutte le ipotesi: essa ci può dare delle chiavi per entrare nella realtà per strade nuove, può aiutare il bambino a conoscere il mondo…”.

La fiaba, dunque, come strumento per l’educazione, come luogo di incontro tra creatività (per la quale tutto, e quindi ogni ipotesi, è possibile) e ragione (che può riuscire, per altre vie ma senza ignorare la fantasia, a realizzare qualcosa di quello che sembrava impossibile): “per questo scrivere fiabe è un lavoro utile”, proseguiva così Rodari nel suo discorso. Una base di riflessione, dunque, che va ovviamente coniugata nel campo delle malattie rare. Uno spunto da cui partire per mettere su carta, su tela, sul pentagramma, sulla materia da plasmare, su computer o nel mirino della macchina fotografica, la propria opera.  

Il Concorso, ideato e promosso dal Centro Nazionale Malattie Rare dell’ISS – e di cui si parla anche nell’ultimo numero di RarMente - si pone il duplice obiettivo di offrire spazi espressivi a persone con patologie rare, ai loro familiari, ai professionisti sanitari coinvolti, nonché a tutti i cittadini, e di diffondere, anche così, attraverso le molteplici forme dell’arte, la conoscenza del complesso mondo delle malattie rare, affermando nel contempo il ruolo della medicina narrativa, ossia consolidando il legame tra narrazione, nelle sue diverse modalità, e promozione della salute.

Le sezioni del Concorso in cui verranno raccolte e suddivise le opere sono:

  • arti letterarie: narrativa e poesia;
  • arti visive: disegno, pittura, scultura, fotografia, arte digitale;
  • musica: composizione musicale e interpretazione musicale.

Per iscriversi è necessario compilare il modulo online, disponibile in italiano e in inglese, tramite il link che si trova nel Bando (in italiano e in inglese) e inviare quanto richiesto nel Bando entro il 1° NOVEMBRE 2021.

Per essere sempre aggiornati, è possibile consultare la relativa pagina web e seguire gli account social:


Sala Stampa

News