UFFICIO STAMPA

News

Covid 19, misure sociali e sanità pubblica nei Balcani: l’ISS condivide l’esperienza italiana

Iss 26 maggio 2021 - Le misure sociali e di sanità pubblica rimangono essenziali per limitare la trasmissione del virus. Condividere le evidenze tra i Paesi è fondamentale per costruire un approccio fondato sulle evidenze di efficacia. È questo il tema del webinar (il terzo di una serie organizzati da marzo ad oggi) per contribuire a rafforzare la risposta al Covid-19 nei paesi dell’Africa, dei Balcani e del Medio Oriente, insieme alle Reti MediLabSecure e MediPIET (Albania, Algeria, Armenia, Bosnia Erzegovina, Burkina Faso, Egitto, Georgia, Giordania, Kosovo , Libano, Libia, Mali, Mauritania, Moldavia, Montenegro, Marocco, Niger, Palestina, Senegal, Repubblica di Macedonia del Nord, Serbia, Tunisia, Turchia, Ucraina). Il webinar organizzato dall’ISS, con la partecipazione dell’Ufficio Regionale per l’Europa dell’OMS, si terrà domani 27 maggio alle ore 14.30.

L’appuntamento è l’occasione in particolare per discutere le lezioni apprese sulla comunicazione efficace con il pubblico per promuovere l'accettazione, l'adozione e l'adesione alle misure sociali e di sanità pubblica adottate dai Paesi dei Balcani e condividere l’esperienza italiana in questo settore.

I webinar consolidano il corso di formazione "Preparazione e risposta all'emergenza sanitaria del nuovo Coronavirus SARS -CoV-2” sviluppato dall’ISS in lingua francese e inglese nel contesto del Progetto europeo MediLabsecure.  Il corso e le note informative sono disponibili anche su: https://www.eduiss.it (per iscrizioni contattare: mls.training@iss.it)

E’ possibile consultare il Programma e registrarsi  al webinar del 27 maggio collegandosi al Programma.

Puoi anche approfondire con la rassegna stampa Africa e Covid-19 su Epicentro


Sala Stampa

News