UFFICIO STAMPA

News

Seleziona Anno
    



Giornata Mondiale di lotta contro l'AIDS: Il Telefono verde Iss anticipa l'orario
30/11/2021

Il Primo Dicembre, in occasione della Giornata Mondiale di lotta contro l’AIDS, il Telefono Verde AIDS e Infezioni Sessualmente Trasmesse – 800 861061 dell’Istituto Superiore di Sanità amplia il suo consueto orario, pertanto gli esperti rispondono dalle 10.00 alle 18.00 e, nella fascia pomeridiana, è anche disponibile il consulente in materia legale. In questa giornata sono sempre disponibili l’indirizzo e-mail tvalis@iss.it dedicato esclusivamente alle persone sorde e il sito www.uniticontrolaids.it

Il Primo Dicembre, in occasione della Giornata Mondiale di lotta contro l’AIDS, il Telefono Verde AIDS e Infezioni Sessualmente Trasmesse – 800 861061 dell’Istituto Superiore di Sanità amplia il suo consueto orario, pertanto gli esperti rispondono dalle 10.00 alle 18.00 e, nella fascia pomeridiana, ...

Continua


Covid-19, identificati biomarcatori predittivi dell’esito della malattia “sesso-specifici”
25/11/2021

ISS, 25 novembre 2021 - Alcuni biomarcatori potrebbero predire, in maniera differenziale per gli uomini e per le donne, la gravità e la progressione della sindrome da distress respiratorio acuto

ISS, 25 novembre 2021 - Alcuni biomarcatori potrebbero predire, in maniera differenziale per gli uomini e per le donne, la gravità e la progressione della sindrome da distress respiratorio acuto

Continua


Al via l'accordo tra Iss e Anses sulla sanità pubblica
19/11/2021

18 novembre 2021 - Incoraggiare future collaborazioni, in aggiunta a quelle già esistenti, e promuoverle in termini di progetti di ricerca, scambio di personale e altre iniziative. E' questo l'obiettivo del Memorandum of Understanding siglato oggi dall'Iss e dall'Anses, l'Agenzia sanitaria francese per sicurezza alimentare, dell'ambiente e del lavoro.  L'accordo prevede che le istituzioni collaborino su temi come le zoonosi, la sicurezza degli alimenti, la contaminazione ambientale, la valutazione del rischio e la nutrizione, e saranno coinvolti i dipartimenti di sicurezza alimentare, nu...

18 novembre 2021 - Incoraggiare future collaborazioni, in aggiunta a quelle già esistenti, e promuoverle in termini di progetti di ricerca, scambio di personale e altre iniziative. E' questo l'obiettivo del Memorandum of Understanding siglato oggi dall'Iss e dall'Anses, l'Agenzia sanitaria francese...

Continua


AR-ISS, sorveglianza nazionale dell’Antibiotico-Resistenza: i dati del 2020
18/11/2021

Iss 18 novembre 2021  Le percentuali di resistenza alle principali classi di antibiotici per gli 8 patogeni sotto sorveglianza si mantengono elevate nel 2020 anche se in qualche caso sono in diminuzione rispetto agli anni precedenti. Nell’ultimo rapporto AR-ISS, pubblicato oggi in occasione della Giornata europea degli antibiotici (European Antibiotic Awareness Day 2021) vengono presentati i risultati del 2020, anno in cui la problematica dell’antibiotico-resistenza si intreccia con la pandemia da SARS-CoV-2: La percentuale di resistenza alle cefalosporine di terza generazione in Es...

Iss 18 novembre 2021  Le percentuali di resistenza alle principali classi di antibiotici per gli 8 patogeni sotto sorveglianza si mantengono elevate nel 2020 anche se in qualche caso sono in diminuzione rispetto agli anni precedenti. Nell’ultimo rapporto AR-ISS, pubblicato oggi in occasione de...

Continua


Covid-19: più decessi tra le persone con demenza, lo studio dell’ISS      
18/11/2021

Iss 18 novembre 2021                                               Nelle strutture residenziali o socio-assistenziali le persone con demenza rappresentano il 58% del totale e tra i contagiati dal virus SARS-CoV2 i pazienti con demenza sono deceduti dalle 2 alle 4 volte in più rispetto a tutte le altre persone contagiate. E’ questo uno dei focus del XIV Convegno “Il contributo dei Centri per i Disturbi Cognitivi e le Demenze nella gestione integrata dei pazienti” che si tiene...

Iss 18 novembre 2021                                               Nelle strutture residenziali o socio-assistenziali le persone con demenza rappresentano il 58% del totale e tra ...

Continua


Testo Unico sulle malattie rare, il commento di Brusaferro
17/11/2021

ISS, 17 novembre 2021 - “Il Testo Unico sulle malattie rare è finalmente Legge di Stato. Nel corso di un iter durato tre anni e mezzo - di cui due attraversati, anzi ‘complicati’ da una pandemia

ISS, 17 novembre 2021 - “Il Testo Unico sulle malattie rare è finalmente Legge di Stato. Nel corso di un iter durato tre anni e mezzo - di cui due attraversati, anzi ‘complicati’ da una pandemia

Continua


Giornata mondiale del diabete: durante la pandemia un paziente su quattro non ha fatto il controllo dell’emoglobina
12/11/2021

Iss 12 novembre 2021 -  Non è rassicurante il dato sul controllo dell’emoglobina glicata nei pazienti diabetici. Secondo i dati del sistema di sorveglianza PASSI coordinato dall’ISS in collaborazione con le Regioni, nel quadriennio 2017-2020, infatti, solo un paziente su tre (34%) riferisce di aver controllato l’emoglobina glicata nei 4 mesi precedenti l’intervista, il 29% lo ha fatto da più di 4 ma meno di 12 mesi, gli altri non lo hanno fatto o lo hanno fatto da oltre 12 mesi (14%) e non conoscono questo esame (23%). I dati sono diffusi in occasione della Giornata mondiale del diabete,...

Iss 12 novembre 2021 -  Non è rassicurante il dato sul controllo dell’emoglobina glicata nei pazienti diabetici. Secondo i dati del sistema di sorveglianza PASSI coordinato dall’ISS in collaborazione con le Regioni, nel quadriennio 2017-2020, infatti, solo un paziente su tre (34%) riferisce di...

Continua


Primo rapporto Influnet: brusca partenza delle sindromi simil-influenzali in Italia
11/11/2021

11 novembre 2021 Brusca partenza della curva delle sindromi simil-influenzali in Italia in cui, nella 44° settimana del 2021, si osserva un’incidenza pari a 3,5 casi per mille assistiti. · Nove Regioni (Val d’Aosta, P.A. di Bolzano, P.A. di Trento, Friuli Venezia Giulia, Umbria, Campania, Basilicata, Calabria, Sardegna) non hanno ancora attivato la sorveglianza InfluNet · Colpiti maggiormente i bambini al di sotto dei cinque anni di età in cui si osserva un’incidenza pari a 15,8 casi per mille assistiti · Tra le Regioni che hanno attivato la sorveglianza, Piemonte, Lombardia e Emilia-Romag...

11 novembre 2021 Brusca partenza della curva delle sindromi simil-influenzali in Italia in cui, nella 44° settimana del 2021, si osserva un’incidenza pari a 3,5 casi per mille assistiti. · Nove Regioni (Val d’Aosta, P.A. di Bolzano, P.A. di Trento, Friuli Venezia Giulia, Umbria, Campania, Basilica...

Continua


Salute Globale: al via partnership tra AICS e ISS
11/11/2021

Iss 11 novembre 2021 Una partnership per favorire la salute globale e rafforzare i sistemi sanitari è stata sottoscritta oggi tra Iss e AICS (Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo).  In particolare l’Iss potrà fornire supporto tecnico all’AICS sia in Italia che presso le Sedi estere. L’accordo, a titolo non oneroso, avrà una durata triennale. “La pandemia rende ancor più evidente l’importanza di un approccio globale alla salute, perché nessuno è sicuro finché non siamo sicuri tutti – ha commentato il presidente dell’Iss Silvio Brusaferro - La collaborazione con l’AICS si muo...

Iss 11 novembre 2021 Una partnership per favorire la salute globale e rafforzare i sistemi sanitari è stata sottoscritta oggi tra Iss e AICS (Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo).  In particolare l’Iss potrà fornire supporto tecnico all’AICS sia in Italia che presso le Sedi este...

Continua


Malattie rare, Brusaferro “Ambassador” per Screening Neonatale in Ue
04/11/2021

ISS, 4 novembre 2021 - Il Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, aderisce all’iniziativa di UNIAMO - Federazione Italiana Malattie Rare per garantire il diritto di salute a tutti i bambini, a prescindere dal Paese di nascita.

ISS, 4 novembre 2021 - Il Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, aderisce all’iniziativa di UNIAMO - Federazione Italiana Malattie Rare per garantire il diritto di salute a tutti i bambini, a prescindere dal Paese di nascita.

Continua