TEMA

Alimentazione, nutrizione e sicurezza degli alimenti

Sicurezza microbiologica degli alimenti

La sicurezza microbiologica degli alimenti comprende tutte le attività collegate alla identificazione e caratterizzazione dei pericoli microbiologici (sia batteri che virus patogeni per l’uomo), quali lo sviluppo delle metodologie analitiche, dei piani di campionamento e l’adeguatezza dei piani di autocontrollo degli operatori del settore alimentare.

Queste attività vengono sviluppate e garantite dall'Istituto Superiore di Sanità (ISS), in particolare attraverso le attività di centri e laboratori nazionali di riferimento.

L’ISS ha anche la missione di valutare il rischio microbiologico nelle diverse filiere produttive degli alimenti e garantire un giudizio terzo nel caso di controversie sulla conformità degli alimenti ai criteri microbiologici prescritti dalla normativa.



Test comparativi tra laboratori responsabili del controllo ufficiale degli alimenti organizzati dal Laboratorio Nazionale di Riferimento (LNR) per l’Escherichia coli


Gli studi inter-laboratorio vengono organizzati ai fini della valutazione esterna di qualità dei laboratori coinvolti nel controllo ufficiale degli alimenti secondo quanto prescritto dall’art. 33 del Regolamento (CE) 882/2004.
L'obiettivo è quello di accrescere l'esperienza dei laboratori nell'uso delle metodologie standard per la ricerca dei VTEC e di altri gruppi patogeni di E. coli, quali: E. coli Enteroaggregativi (EAggEC), E. coli Enterotossigenici (ETEC), E. coli Enteroinvasivi (EIEC). Questi patogeni costituiscono una causa importante di diarrea del viaggiatore, ma sono stati anche associati a casi sporadici ed episodi epidemici di origine alimentare nei paesi industrializzati.
I report con i risultati complessivi dei test comparativi condotti negli anni sono allegati alla presente sezione.
Poiché l'LNR per E. coli è anche Laboratorio Europeo di Riferimento (EURL) per questo patogeno, gli studi nazionali vengono generalmente condotti contestualmente a quelli dedicati agli LNR per E. coli degli Stati Membri della UE. I report degli studi europei sono disponibili nella sezione Proficiency Test del sito web dell'EURL-VTEC dove si ha anche accesso alla 'Restricted Area' per la sottomissione dei risultati di tutti i partecipanti.



Dipartimenti/Centri/Servizi

Dipartimenti Sicurezza Alimentare, Nutrizione e sanità pubblica Veterinaria

Target

Operatore Sanitario

Tipologia

Dati

Tematica

Alimentazione, Nutrizione e Sicurezza degli alimenti Malattie a trasmissione alimentare Sicurezza microbiologica degli alimenti Sanità pubblica veterinaria Zoonosi