null CICLO DI WEBINAR “LA SALUTE E LA COMUNITA”

Il ciclo di webinar “La Salute e la Comunità”, organizzato dall'Istituto Superiore di Sanità in collaborazione con l’Accademia Nazionale dei Lincei e la Cattedra di Epidemiologia Ambientale dell'Imperial College di Londra, si compone di una serie di incontri in cui sono presentati alcuni elementi che concorrono a influenzare il profilo di salute della Comunità, vero “soggetto” che plasma lo stato di salute degli individui.

L’iniziativa ha quindi l’obiettivo di sottolineare, attraverso una contaminazione dei saperi inerenti al tema della salute, quanto siano importanti i legami e gli equilibri tra il singolo e la comunità nonché tra le comunità, l’ambiente e gli ecosistemi del nostro pianeta.

Il ciclo si articola in 4 webinar:

  1. Le Comunità (10 dicembre 2020)
  2. Ambiente e salute, verso COP26 (4 marzo 2021)
  3. Salute ed informazione (20 aprile 2021)
  4. Aspetti etici nel rapporto fra salute e comunità (16 giugno 2021)

Le Comunità (10 dicembre 2020)

La salute nella sua dimensione collettiva viene unanimemente considerata uno dei beni primari della società e, come tale, è oggetto di azioni organizzate a carattere pubblico nella maggior parte dei Paesi del mondo occidentale. La salute di una Comunità è il prodotto dinamico di una molteplicità di fattori/condizioni che esulano in buona parte dalle azioni della medicina, sia essa clinica o di salute pubblica. In tal senso, la salute rappresenta dunque l’elemento identitario delle Comunità. Il webinar propone una riflessione sulla distinzione concettuale tra convivenza e coesistenza e sull’essenza stessa di “comunità”.

Programma

Saluti di benvenuto

 

Lettura magistrale Prof. Roberto Esposito, Scuola Normale Superiore di Pisa

 

Lettura magistrale Prof. Francesco Remotti, Università degli Studi di Torino

 

Discussione

 


Ambiente e salute, verso COP26 (4 marzo 2021)

La commissione del Lancet sulla salute e il cambiamento climatico ha evidenziato che "affrontare il cambiamento climatico potrebbe essere la più grande opportunità di salute globale del 21° secolo". In tal senso, nel suo discorso introduttivo alla Camera dei Deputati, il Presidente del Consiglio Mario Draghi ha citato la politica dei co-benefici, già contenuta nell’accordo di Parigi del 2015, la cui idea di fondo è che certi interventi che mitigano il cambiamento climatico hanno anche un impatto positivo sulla salute umana. Il webinar presenta diversi esempi di co-benefici e analizza come questa politica può integrarsi con le altre politiche di mitigazione del cambiamento climatico.

Programma

Saluti di benvenuto

 

Lettura magistrale Prof. Paolo Vineis, Imperial College di Londra

 

Discussione

 


Salute ed informazione (20 aprile 2021)

Quando una Comunità incontra le sue malattie produce informazione, in buona parte è ristretta alla sfera personale, ma che in misura crescente diventa collettiva. L’informazione sulla salute di una collettività è da un lato cruciale a supporto della sopravvivenza della comunità stessa, ma allo stesso tempo si trova inevitabilmente ad affrontare il problema della valutazione e interpretazione della realtà-salute. Lo scopo di questo webinar è di offrire alcune “visioni” della realtà-salute, anche partendo dalle criticità del mondo dell’informazione che la pandemia di COVID-19 ha reso evidenti.

Programma

Saluti di benvenuto

 

Lettura magistrale Prof. Mario De Caro, Università degli Studi “Roma Tre” e Tufts University

 

Lettura magistrale Prof. Walter Quattrociocchi, Università “Sapienza” di Roma

 

Lettura magistrale Prof. Antonio Scala, Consiglio Nazionale delle Ricerche - Istituto Sistemi Complessi e Big Data in Health Society

 

Discussione

 


Aspetti etici nel rapporto fra salute e comunità (16 giugno 2021)

Dall’inizio di questo millennio il tema dell’Etica, termine a volte abusato o incorrettamente usato, ha sempre più influenzato azioni e comportamenti verso e dalla collettività umana con un particolare interesse verso le dinamiche interne inerenti al rapporto fra Salute e Comunità. È  questa una dimensione nuova che sta affiorando con forza e che forse è sempre esistita, ma inconsciamente ignorata.
Programma

Saluti di benvenuto 

 

Introduzione all'evento


 

Lettura magistrale Prof.ssa Laura Palazzani, Vicepresidente vicario del Comitato Nazionale per la Bioetica

 

Lettura magistrale Prof. Luca Savarino, Membro del Comitato Nazionale per la Bioetica

 

Discussione