TEMA

Tecnologie innovative per la salute e telemedicina

Modelli gestionali e decisionali per la telemedicina

Lo sviluppo di sistemi sanitari basati sul corretto utilizzo della telemedicina e delle innovazioni tecnologiche digitali deve offrire le massime garanzie possibili di concretezza, efficacia e stabilità. Ciò è particolarmente importante in aree territoriali vaste, in zone svantaggiate per condizioni ambientali o socio-economiche, oppure per individui o comunità in situazioni di isolamento o di difficoltà di qualsiasi tipo.

Per questi motivi, l’Istituto Superiore di Sanità (ISS) promuove e coordina in questo ambito studi e attività di ricerca-sviluppo, di verifica, valutazione e validazione scientifiche di modelli gestionali e decisionali, centrando l’attenzione su come ottimizzare processi organizzativi e di gestione. 


null Dalla telemedicina alla Medicina digitale: il passo da fare in Italia

Uscire dalla sperimentazione della Telemedicina e andare verso un paradigma che ne faccia il perno di una riorganizzazione complessiva dei servizi sul territorio. I problemi da affrontare e alcuni elementi tratti da studi internazionali che possono fungere da fondamenti per una via italiana alla medicina digitale. 

Autori: Dott. Gabbrielli - Direttore del Centro Nazionale per la Telemedicina e le Nuove Tecnologie Assistenziali ; Ing. Mauro Caliani - Direttore U.O.C. Pianificazione innovazione tecnologica e sviluppo reti abilitanti, Azienda Usl Toscana Sud Est

Leggi l'articolo