PUBBLICAZIONI

Monografie

null Rapporti ISS Sorveglianza RIS-2/2020 - CPE: sorveglianza nazionale delle batteriemie da enterobatteri produttori di carbapenemasi. Dati 2019

Istituto Superiore di Sanità
CPE: sorveglianza nazionale delle batteriemie da enterobatteri produttori di carbapenemasi. Dati 2019.
Simone Iacchini, Fortunato “Paolo” D’Ancona, Veronica Bizzotti, Stefania Giannitelli, Monica Monaco, Giulia Errico, Stefania Bellino, Patrizio Pezzotti, Annalisa Pantosti, Stefania Iannazzo
2020, iii, 7 p. Rapporti ISS Sorveglianza RIS-2/2020

Il rapido incremento in Italia dei casi di batteriemie causate da enterobatteri resistenti ai carbapenemi e produttori di carbapenemasi (CPE) ha spinto il Ministero della Salute a istituire nel 2013 un Sistema di sorveglianza dedicato. Il protocollo della sorveglianza è stato successivamente aggiornato il 6 dicembre 2019. Da gennaio 2020 è attivo il sistema di segnalazione online con accesso diretto da parte delle Regioni ed è previsto anche un cambio nel nome della sorveglianza in Sorveglianza degli enterobatteri resistenti ai carbapenemi (Carbapenem-Resistant Enterobacterales, CRE CRE). I dati delle segnalazioni sono stati raccolti e analizzati presso il Dipartimento di Malattie Infettive dell’Istituto Superiore di Sanità.


Istituto Superiore di Sanità
CPE: national surveillance of bloodstream infections due to carbapenemase producing Enterobacterales. Data 2019.
Simone Iacchini, Fortunato “Paolo” D’Ancona, Veronica Bizzotti, Stefania Giannitelli, Monica Monaco, Giulia Errico, Stefania Bellino, Patrizio Pezzotti, Annalisa Pantosti, Stefania Iannazzo
2020, iii, 7 p. Rapporti ISS Sorveglianza RIS-2/2020 (in Italian)

The rapid increase in Italy of bloodstream infections due to carbapenem-resistant and carbapenemase-producing Enterobacterales (CPE) led in 2013 the Italian Ministry of Health to start a national surveillance for CPE. The surveillance protocol was reviewed on 6 December 2019. From January 2020 Regional Health Authorities can report cases by accessing to the online case reporting system, furthermore the name of surveillance will change in surveillance of Carbapenem-Resistant Enterobacterales (CRE). Reporting and data analysis was conducted by the Department of Infectious Diseases of the Istituto Superiore di Sanità (the National Institute of Health in Italy).

Pubblicato il 17/11/2020