null Qual è la differenza tra gemelli identici (monozigoti) e gemelli non identici (dizigoti)

I gemelli identici o monozigoti sono individui derivanti da un unico zigote (l'ovulo fecondato dallo spermatozoo). Poco dopo il concepimento, lo zigote comincia a moltiplicarsi dando origine ad un ammasso di cellule, sempre più numerose ed organizzate, che prende il nome prima di morula e poi di blastocisti.
Nelle gravidanze gemellari monozigotiche l'ammasso cellulare si scinde in due parti che generano organismi geneticamente identici, cioè con identico patrimonio genetico. I gemelli non identici, o dizigoti, derivano invece da due ovuli distinti, fecondati da due diversi spermatozoi, ognuno dei quali diventa uno zigote con un codice genetico uguale per circa la metà. Ecco perché possono anche essere di sesso diverso.