PUBBLICAZIONI

Rapporti ISS COVID-19

null Rapporti ISS COVID-19 n. 44/2020 - Indicazioni di un programma di intervento per la gestione dell’ansia e della depressione perinatale nell’emergenza e post emergenza COVID-19. Versione del 31 maggio 2020

Indicazioni di un programma di intervento per la gestione dell’ansia e della depressione perinatale nell’emergenza e post emergenza COVID-19. Versione del 31 maggio 2020.
Gruppo di lavoro ISS Salute mentale ed emergenza COVID-19
2020, iii, 28 p. Rapporto ISS COVID-19 n. 44/2020

L’emergenza creata dalla pandemia COVID-19 e la necessità di adottare misure di contenimento del contagio, come le limitazioni di movimento e il distanziamento sociale, può influire negativamente sulla salute delle donne nel periodo perinatale, aumentando il rischio di comparsa di alcuni disturbi mentali, come depressione e ansia. I Servizi che si occupano della salute della donna in gravidanza dovrebbero riorganizzare le procedure per far fronte a questa emergenza, con l’obiettivo di continuare a fornire un’assistenza di qualità e garantendo, al contempo, la sicurezza di utenti e operatori. Viene qui proposto l’adattamento ad un contesto di emergenza di un programma di intervento volto ad individuare tempestivamente le donne a rischio e fornire loro un trattamento basato su prove di efficacia.


Indications of an intervention plan for the management of perinatal anxiety and depression in COVID-19 emergency and post-emergency phase. Version of May 31, 2020.
ISS Working group Mental Health and Emergency COVID-19
2020, iii, 28 p. Rapporto ISS COVID-19 n. 44/2020 (in Italian)

The emergency caused by the COVID-19 pandemic and the need to adopt contagion containment measures, such as movement restrictions and social distancing, can adversely affect the health of women in the perinatal period, increasing the risk of some mental disorders such as depression and anxiety. The health Services that deal with the health of pregnant women should reorganize the procedures to cope with this emergency, with the aim of continuing to provide quality assistance and at the same time guaranteeing the safety of users and operators. Here we proposed an adaptation to an emergency context of an intervention program aimed at promptly identifying women at risk and providing them with evidence-based treatment.

Pubblicato il 12/06/2020