ATTIVITÀ

Scuola

Donazione

null Globulandia

Globulandia è un exhibit museale che, attraverso un percorso-avventura sensoriale, conduce alla scoperta del sangue, stimolando l’apprendimento delle nozioni di biologia e storia della medicina, favorendo una scelta consapevole verso la donazione di sangue, quale indicatore di salute e straordinaria abitudine. Obiettivo del progetto: creare una sinergia tra la mostra e i fruitori, per sviluppare una forte transitività tra sangue che scorre nelle proprie vene e sangue che cura (donato e trasfuso), in modo da costruire una cultura proattiva della donazione consapevole e responsabile, anche in relazione ai sani stili di vita.

Target: studenti e insegnanti di scuola secondaria di 1° e 2° grado
Prodotti: mostra

Mostra
‘Globulandia. Un’avventura in rosso’, mostra didattico-scientifica patrocinata dal Ministero della Salute è un percorso alla scoperta del sangue, realizzato con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena. Gli aspetti culturali, storici, scientifici del sangue, nella più generale cornice di riferimento delle scelte di vita salutari, vengono proposti con rigore ma senza tralasciare il fascino e il divertimento che ogni viaggio porta con sé. La mostra è il risultato della collaborazione avviata nel 2011 tra Centro Nazionale Sangue (CNS) e la Rete Nazionale Città Sane OMS, insieme al Politecnico di Milano e sotto la supervisione della Società Italiana di Medicina Trasfusionale e Immunoematologia. Per monitorare l’attenzione ai temi della salute, degli stili di vita e della propensione alla solidarietà dei propri allievi, il CNS e Observa Science in Society hanno elaborato un questionario che è stato somministrato agli insegnanti durante il tour. Il materiale della mostra si trova attualmente negli archivi del Comune di Modena, ma può essere trasferito in altra sede (temporanea o permanente).

Mostra In tour dal 2012 al 2017, ancora disponibile e replicabile.
Risorsa già utilizzata da: Modena, Genova, Padova, Massa, Milano, Pietrasanta, Torino, Udine, Foggia, Roma, Brescianello, Bari.
I ricercatori ISS sono disponibili a ripresentarla

Struttura di riferimento: Centro Nazionale Sangue
Referenti: Giancarlo Maria Liumbruno, Donata Forioso, Samantha Profili