Analisi conto terzi secondo il tariffario dell'Istituto Superiore di Sanità


Procedure operative per analisi quali-quantitativa di sostanze d’abuso in urine, capelli, saliva e sangue, analisi della % di CDT nel siero, analisi quali-quantitativa di nicotina e cotinina presso il laboratorio del Reparto “Farmacodipendenza, tossicodipendenza e doping” dell’Istituto Superiore di Sanità


Il reparto Farmacodipendenza tossicodipendenza e doping dell’Istituto Superiore di Sanità esegue analisi di matrici non biologiche e biologiche per l’accertamento di presenza di sostanze d’abuso (DPR 309/90 e aggiornamenti) e agenti dopanti (legge 376/2000) per scopi forensi/medico legali; inoltre esegue accertamenti analitici per conto di Enti Pubblici e/o privati su matrici biologiche di lavoratori le cui mansioni comportano rischi per la sicurezza, l’incolumità e la salute di terzi (art. 125 DPR 285/1992) (GU 236 del 8/10/2008).
Esegue inoltre determinazioni analitiche per la ricerca della nicotina e dei suoi metaboliti in matrici biologiche quali urina, saliva, sangue e capelli.



Dipartimenti/Centri/Servizi

Centro nazionale dipendenze e doping

Target

Operatore Sanitario

Tipologia

Documenti

Tematica

Dipendenze Droga Doping

Navigazione Categorie