Immagine intestazione

UFFICIO STAMPA

Parità di genere: l’ISS promuove il piano GENDER EQUALITY PLAN 2022-2024

Parità di genere: l’ISS promuove il piano GENDER EQUALITY PLAN 2022-2024

Promuovere la parità di genere, ridurre le disparità generazionali e favorire il riequilibrio dei divari territoriali. Sono queste priorità del Gender Equality Plan (GEP) che l’ISS ha recepito in coerenza con la strategia per la parità di genere 2020-2025 dell’Unione Europea (EU), approvando un sistema di impegni ed azioni da realizzarsi nell’arco del triennio 2022-2024 per promuovere la parità di genere e le pari opportunità.

Il Gender Equality Plan (GEP) è uno strumento volto a favorire attraverso azioni specifiche, un cambiamento culturale e strutturale negli Enti Pubblici per contrastare le discriminazioni di genere.

Tali azioni richiedono competenze interdisciplinari che prevedono la collaborazione di più strutture dell’ISS per la loro realizzazione.

Il GEP si articola nelle 5 aree di intervento:

1) Equilibrio vita privata/vita professionale e cultura dell’organizzazione;

2) Equilibrio di genere nelle posizioni di vertice e negli organi decisionali;

3) Uguaglianza di genere nel reclutamento e nelle progressioni di carriera;

4) Integrazione della dimensione di genere nella ricerca e nei programmi di formazione;

5) Contrasto della violenza di genere, comprese le molestie sessuali.

Per ciascuna area il GEP individua gli obiettivi da raggiungere, i risultati attesi e indica le azioni

(in numero variabile) da intraprendere a tale scopo.


Sala Stampa

News