Back Rapporto ISS Sorveglianza RIS-1/2023 - Sorveglianza di laboratorio dell’antibiotico-resistenza in Neisseria gonorrhoeae. Dati 2018-2022. Anna Carannante, Paola Vacca, Anna Teresa Palamara, Francesco Maraglino, Michela Sabbatucci, Patrizia Parodi, Paola Stefanelli, in collaborazione con la rete di Sorveglianza dell’antibiotico-resistenza in Neisseria gonorrhoeae


Istituto Superiore di Sanità
Sorveglianza di laboratorio dell’antibiotico-resistenza in Neisseria gonorrhoeae. Dati 2018-2022.
Anna Carannante, Paola Vacca, Anna Teresa Palamara, Francesco Maraglino, Michela Sabbatucci, Patrizia Parodi, Paola Stefanelli, in collaborazione con la rete di Sorveglianza dell’antibiotico-resistenza in Neisseria gonorrhoeae
2023, iii, 17 p. Rapporti ISS Sorveglianza RIS-1/2023

La gonorrea è un importante tema di salute pubblica correlato soprattutto alla diffusione di ceppi resistenti agli antibiotici. L’Istituto Superiore di Sanità (ISS), Dipartimento Malattie Infettive (DMI), in riferimento al DPCM del 3 marzo 2017 “Identificazione dei sistemi di sorveglianza e dei registri di mortalità, di tumori e di altre patologie”, coordina la Sorveglianza di laboratorio dell’antibiotico-resistenza in N. gonorrhoeae. Questa attività contribuisce anche ai dati nell’ambito delle attività dello European Centre for Disease Prevention and Control (ECDC) e dello European Gonococcal Antimicrobial Surveillance Programme (Euro-GASP). I Centri collaboranti inviano i ceppi di gonococco al DMI dell’ISS, pseudonimizzati, per le attività di monitoraggio dell’antibiotico-resistenza che prevedono la loro caratterizzazione fenotipica e genotipica. Il presente rapporto include i dati relativi al quinquennio 2018-2022 di antibiotico sensibilità e di caratterizzazione molecolare dei ceppi di gonoccco.


Istituto Superiore di Sanità
Laboratory surveillance of antimicrobial resistance in Neisseria gonorrhoeae. Data 2018-2022
Anna Carannante, Paola Vacca, Anna Teresa Palamara, Francesco Maraglino, Michela Sabbatucci, Patrizia Parodi, Paola Stefanelli, in collaboration with Surveillance of antimicrobial resistance in Neisseria gonorrhoeae network
2023, iii, 17 p. Rapporti ISS Sorveglianza RIS-1/2023 (in Italian)

Gonorrhoea is an important public health concern related to the antimicrobial resistance. As established by the Italian prime ministerial decree DPCM March 3, 2017 on the identification of surveillance systems and mortality, cancer and other disease records, the Department Infectious Diseases of the Istituto Superiore di Sanità (ISS, the National Institute of Health in Italy) coordinates the surveillance of antimicrobial resistance in N. gonorrhoeae. The surveillance permits to participate to the European Gonococcal Antimicrobial Surveillance Programme (Euro-GASP) of the European Centre for Disease Prevention and Control (ECDC). The collaborating centres send periodically the gonorrhoea isolates to the ISS (in a pseudoanonymised form), for antimicrobial resistance monitoring that include phenotypic and genotypic characterization. This report shows the phenotypic and molecular data from 2018 to 2022 on collected gonorrhoea isolates.


Topics

Infectious diseases, HIV

Pubblicazioni

Publications Rapporti ISS Sorveglianza