UFFICIO STAMPA

Primo piano

Seleziona Anno
    



Raccomandato l’uso del sale iodato, no a farmaci ‘fai da te’
08/03/2022

A seguito del conflitto in Ucraina, le cronache hanno dato conto di un'accresciuta richiesta di "pillole allo iodio" in alcuni Paesi europei per contrastare gli effetti negativi sulla salute dell'esposizione a radiazioni. A tale proposito si precisa che attualmente in Italia è raccomandato il solo utilizzo del sale iodato per la preparazione e la conservazione degli alimenti, mentre è sconsigliato il ricorso fai-da-te a preparati contenenti elevate quantità di iodio che invece potrebbero determinare conseguenze negative per l'organismo, incluso il blocco funzionale della tiroide. Il continuat...

A seguito del conflitto in Ucraina, le cronache hanno dato conto di un'accresciuta richiesta di "pillole allo iodio" in alcuni Paesi europei per contrastare gli effetti negativi sulla salute dell'esposizione a radiazioni. A tale proposito si precisa che attualmente in Italia è raccomandato il solo ...

Continua


Covid-19: rifiuti domestici, aggiornate le indicazioni per raccolta e conferimento
08/03/2022

Anche in presenza di una persona positiva al Sars-Cov-2 si può continuare a fare la raccolta differenziata dei rifiuti, a patto di seguire alcuni accorgimenti per limitare il più possibile errori nella raccolta e nel conferimento dei rifiuti a salvaguardia della sicurezza in ambito domestico e della salute degli operatori ecologici addetti alla raccolta. Lo ricorda l'aggiornamento della nota tecnica ad interim  'Gestione dei rifiuti urbani associata al virus SARS-CoV-2' appena pubblicata dall'Iss. Le linee di indirizzo, aggiornate rispetto al progredire delle conoscenze, si basano s...

Anche in presenza di una persona positiva al Sars-Cov-2 si può continuare a fare la raccolta differenziata dei rifiuti, a patto di seguire alcuni accorgimenti per limitare il più possibile errori nella raccolta e nel conferimento dei rifiuti a salvaguardia della sicurezza in ambito domestico e ...

Continua


Comunicato Stampa N°18/2022 -Covid-19: i dati principali del monitoraggio della Cabina di Regia
04/03/2022

    Iss 4 marzo 2022 Ecco i dati principali emersi dalla cabina di regia: Continua la discesa dell’incidenza settimanale a livello nazionale: 433 ogni 100.000 abitanti (25/02/2022 -03/03/2022) vs 552 ogni 100.000 abitanti (18/02/2022 -24/02/2022), dati flusso ministero Salute. Nel periodo 9 febbraio 2022 – 22 febbraio 2022, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,75 (range 0,67 – 0,96), al di sotto della soglia epidemica. Lo stesso andamento si registra per l’indice di trasmissibilità basato sui casi con ricovero ospedaliero: Rt=0,77 (0,75-0,79) al 22/02/2022 vs Rt...

    Iss 4 marzo 2022 Ecco i dati principali emersi dalla cabina di regia: Continua la discesa dell’incidenza settimanale a livello nazionale: 433 ogni 100.000 abitanti (25/02/2022 -03/03/2022) vs 552 ogni 100.000 abitanti (18/02/2022 -24/02/2022), dati flusso ministero Salute. Nel periodo ...

Continua


Covid-19: farmaco anti Hiv potrebbe essere efficace contro l'infezione da Sars-CoV-2
03/03/2022

ISS, 3 marzo 2022 - Il cobicistat, un farmaco usato nella terapia di HIV/AIDS, potrebbe avere un'efficacia su Covid-19. È il risultato di uno studio, per ora solo in vitro e in un modello animale, pubblicato sulla rivista dell'American Society of Microbiology, mBio, da un gruppo internazionale di ricercatori. Secondo la ricerca il cobicistat inibisce la moltiplicazione del virus SARS-CoV-2 con un meccanismo diverso da quello dei farmaci ad ora utilizzati, ovvero ne blocca la fusione alle cellule bersaglio. Il farmaco inoltre, su un modello animale di criceto (Mesocricetus auratus), p...

ISS, 3 marzo 2022 - Il cobicistat, un farmaco usato nella terapia di HIV/AIDS, potrebbe avere un'efficacia su Covid-19. È il risultato di uno studio, per ora solo in vitro e in un modello animale, pubblicato sulla rivista dell'American Society of Microbiology, mBio, da un gruppo internazionale ...

Continua


Da inizio pandemia eccesso di mortalità di 178mila decessi
02/03/2022

ISS, 2 marzo 2022 - Da inizio pandemia (marzo 2020) a gennaio 2022 l’eccesso di mortalità totale, rispetto alla media 2015-2019, è stato di 178 mila decessi, con gran parte dell’eccesso del 2021 che è stato osservato nel primo quadrimestre quando la copertura vaccinale era ancora molto bassa. Lo afferma il settimo rapporto congiunto sull’impatto dell’epidemia sulla mortalità totale dell’Istituto nazionale di statistica (Istat) e dell’Istituto Superiore di Sanità (Iss) pubblicato oggi. Il rapporto contiene diversi capitoli aggiuntivi rispetto alle edizioni precedenti, fra cui l’analisi di un ca...

ISS, 2 marzo 2022 - Da inizio pandemia (marzo 2020) a gennaio 2022 l’eccesso di mortalità totale, rispetto alla media 2015-2019, è stato di 178 mila decessi, con gran parte dell’eccesso del 2021 che è stato osservato nel primo quadrimestre quando la copertura vaccinale era ancora molto bassa. Lo aff...

Continua


Comunicato Stampa N°17/2022 - Da uno studio congiunto ISS, IRCCS San Raffaele e CNR una metodica innovativa per la diagnosi di malattie neurodegenerative, per testare strategie terapeutiche e identifi
25/02/2022

ISS, 25 febbraio 2022 Uno studio congiunto tra Istituto Superiore di Sanità, IRCCS San Raffaele Roma e CNR- Istituto di Farmacologia Traslazionale ha permesso di mettere a punto un nuovo sistema per diagnosticare la Malattia di Alzheimer e il Morbo di Parkinson. La nuova metodica si basa sulla conversione chimica diretta di fibroblasti della pelle dei pazienti in neuroni umani, senza ricorrere ad approcci transgenici, per la ricerca di marcatori di patologia. Il lavoro è stato coordinato da Daniela Merlo, Primo Ricercatore dell’Istituto Superiore di Sanità e da Enrico Garaci e Massimo Fini...

ISS, 25 febbraio 2022 Uno studio congiunto tra Istituto Superiore di Sanità, IRCCS San Raffaele Roma e CNR- Istituto di Farmacologia Traslazionale ha permesso di mettere a punto un nuovo sistema per diagnosticare la Malattia di Alzheimer e il Morbo di Parkinson. La nuova metodica si basa sulla co...

Continua


Comunicato Stampa N°16/2022-Covid-19: i dati principali del monitoraggio della Cabina di Regia
25/02/2022

Iss 25 febbraio 2022 Ecco i dati principali emersi dalla cabina di regia: ● Continua la discesa dell’incidenza settimanale a livello nazionale: 552 ogni 100.000 abitanti (18/02/2022 -24/02/2022) vs 672 ogni 100.000 abitanti (11/02/2022 -17/02/2022), dati flusso ministero Salute. ●Nel periodo 2 febbraio 2022 – 15 febbraio 2022, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,73 (range 0,68 – 0,82), in diminuzione rispetto alla settimana precedente e al di sotto della soglia epidemica. Lo stesso andamento si registra per l’indice di trasmissibilità basato sui casi con ricovero ...

Iss 25 febbraio 2022 Ecco i dati principali emersi dalla cabina di regia: ● Continua la discesa dell’incidenza settimanale a livello nazionale: 552 ogni 100.000 abitanti (18/02/2022 -24/02/2022) vs 672 ogni 100.000 abitanti (11/02/2022 -17/02/2022), dati flusso ministero Salute. ●Nel periodo ...

Continua


Demenze, 4.500 migranti in cura nel 2019 presso i Centri per i Disturbi Cognitivi. Servizi poco preparati alle diversità linguistiche e culturali
24/02/2022

ISS, 24 febbraio 2022 Sono circa 4.500 i migranti con disturbi cognitivi che, nel corso del 2019, si sono rivolti a 343 Centri per i Disturbi Cognitivi e le Demenze (CDCD) sparsi sul territorio nazionale e circa 2.000 di loro sono stati sottoposti a valutazione neuropsicologica. Inoltre, più di un terzo dei Centri aveva registrato un aumento del numero di migranti nel corso degli ultimi cinque anni. E’ quanto emerge da un’indagine realizzata nell’ambito del progetto ImmiDem, finanziato dal Ministero della Salute, coordinato dall’Istituto Superiore di Sanità, e cui hanno partecipato ricercator...

ISS, 24 febbraio 2022 Sono circa 4.500 i migranti con disturbi cognitivi che, nel corso del 2019, si sono rivolti a 343 Centri per i Disturbi Cognitivi e le Demenze (CDCD) sparsi sul territorio nazionale e circa 2.000 di loro sono stati sottoposti a valutazione neuropsicologica. Inoltre, più di un ...

Continua


Dipendenza da Internet: la prima mappa dei centri realizzata dall’ISS
18/02/2022

ISS, 18 febbraio 2022 Una mappatura geolocalizzata e interattiva per individuare velocemente i servizi che si occupano di dipendenza da internet. Si tratta di una guida online realizzata dal Centro Nazionale Dipendenze e Doping dell’ISS nell’ambito del progetto CCM Rete senza fili: tante connessioni possibili. La mappa viene presentata oggi nell’ambito del webinar “Disturbi da internet” ed è disponibile sulla piattaforma dove gli operatori possono censirsi. La guida, aggiornata al mese di dicembre 2021, è un elenco ragionato delle strutture socio-sanitarie che si occupano delle problemati...

ISS, 18 febbraio 2022 Una mappatura geolocalizzata e interattiva per individuare velocemente i servizi che si occupano di dipendenza da internet. Si tratta di una guida online realizzata dal Centro Nazionale Dipendenze e Doping dell’ISS nell’ambito del progetto CCM Rete senza fili: tante connession...

Continua


Comunicato Stampa N°15/2022 - ISS, Giovanni Capelli nuovo Direttore del Centro Nazionale per la Prevenzione delle Malattie e la Promozione della Salute
18/02/2022

ISS, 18 febbraio 2022 E’ un igienista il Prof. Giovanni Capelli, nuovo Direttore del CNaPPS dell’Istituto Superiore di Sanità dal 1 febbraio. Dopo una carriera accademica come professore ordinario di Igiene, Sanità Pubblica e Medicina Preventiva è stato nominato a dirigere una struttura importante e complessa come il Centro Nazionale per la Prevenzione delle Malattie e la Promozione della Salute. Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università Cattolica di Roma con una tesi riguardante i modelli matematici per la previsione delle epidemie, si specializza in Igiene e Medicina Preventiva....

ISS, 18 febbraio 2022 E’ un igienista il Prof. Giovanni Capelli, nuovo Direttore del CNaPPS dell’Istituto Superiore di Sanità dal 1 febbraio. Dopo una carriera accademica come professore ordinario di Igiene, Sanità Pubblica e Medicina Preventiva è stato nominato a dirigere una struttura importante ...

Continua