Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT)
   Responsabile: Roberta Pacifici
Sei in:
Prevenzione e promozione della salute

Campagna di sensibilizzazione contro il tabagismo dell'Istituto Superiore di Sanità

E’ molto importante tenere sotto controllo le dinamiche connesse al fumo negli ambiti lavorativi, per il rispetto della stringente normativa di riferimento, per tutelare la salute dei soggetti non fumatori che non vogliono esporsi al pericolo del fumo passivo e per migliorare la qualità dell'ambiente in cui trascorrono parecchie ore della giornata.
Sulla base di queste premesse l’Istituto Superiore di Sanità ha recentemente promosso una campagna di sensibilizzazione contro il tabagismo, veicolata all’interno della struttura.
Nello specifico sono stati realizzati una serie di illustrazioni (poste sopra i numerosi posaceneri collocati negli spazi aperti) che si contraddistinguono per una grafica incisiva e accattivante, a cui è associato l’espresso invito a smettere.
Grazie a questa comunicazione viene pubblicizzato anche “Telefono Verde contro il Fumo” (800 554088) dell'Osservatorio Fumo, Alcol e Droga dell'ISS, un servizio a carattere nazionale, anonimo e gratuito, che svolge un’azione di informazione sulle problematiche connesse al fenomeno tabagismo e rappresenta un collegamento tra Istituzione e cittadino-utente, un punto d'ascolto e di monitoraggio.
Tutti i file dei materiali sono messi gratuitamente a disposizione, per chi desidera replicare tale iniziativa.
E’ doveroso ricordare che questa azione è stata predisposta in conformità a:
• Articolo 51 della legge 16 gennaio 2003, n. 3 “Disposizioni ordinamentali in materia di pubblica amministrazione” (misure idonee ad eliminare l’esposizione al fumo passivo nei luoghi di lavoro e locali pubblici chiusi) per cui il datore di lavoro è tenuto a fornire segnali chiari ed univoci di divieto di fumo nei locali chiusi non privati, sia posizionando idonea cartellonistica che istituendo la vigilanza del divieto e deve informare i lavoratori sui danni del fumo attivo e passivo e sulla relazione con i rischi lavorativi
• Legge 28 dicembre 2015, n. 221 (pubblicata in Gazzetta Ufficiale 18 gennaio 2016, n. 13) recante Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell'uso eccessivo di risorse naturali.

Allegati

Pubblicato il 26-01-2016 in Prevenzione e promozione della salute , aggiornato al 29-01-2016

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]