Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT)
  Responsabile: Settore Attività Editoriali
Sei in:
Rapporti ISTISAN

15/41 - Indicazioni operative per l’ottimizzazione della radioprotezione nelle procedure di radiologia interventistica. Gruppo di Studio per l’Assicurazione di Qualità in radiologia interventistica 2015, viii, 99 p.

Indicazioni operative per l’ottimizzazione della radioprotezione nelle procedure di radiologia interventistica.
Gruppo di Studio per l’Assicurazione di Qualità in radiologia interventistica
2015, viii, 99 p.

Le procedure di radiologia interventistica hanno subito un rapido sviluppo negli ultimi venti anni con un’ampia diffusione sul territorio nazionale rappresentando uno degli scenari più critici per quanto riguarda la radioprotezione a causa degli elevati valori di esposizione. In radiologia interventistica, l’esposizione dei pazienti e quella dei lavoratori sono strettamente correlate ed è, quindi, necessario che le indicazioni operative si occupino di entrambi gli aspetti. Pertanto è certamente obiettivo importante promuovere una opportuna sensibilizzazione culturale all’interno delle strutture del Servizio Sanitario Nazionale. A questo scopo l’Istituto Superiore di Sanità e l’Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro hanno costituito un Gruppo di Studio di esperti per l’ottimizzazione della radioprotezione del paziente e dell’operatore nelle procedure di radiologia interventistica con un approccio multidisciplinare che ha visto la partecipazione attiva di tutte le componenti professionali e scientifiche direttamente coinvolte.
Parole chiave: Radioprotezione; Assicurazione di qualità; Radiologia interventistica



Operational indications for radiation protection optimization in interventional radiology procedures.
Working Group “Assicurazione di Qualità in radiologia interventistica”
2015, viii, 99 p. (in Italian)

Interventional radiology procedures have undergone a rapid development in the last twenty years with a wide diffusion at the national level representing one of the most critical radiation protection scenario due to high exposure values. In interventional radiology, patient and worker exposures are closely related, and it is, therefore, necessary that the operational guidelines deal with both aspects. Thus promoting cultural awareness within the structures of the National Health Service is certainly important in order to optimize and standardize interventional radiology procedures. With this aim the Istituto Superiore di Sanità (the National Institute of Health in Italy) and the Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro (the National Institute for Insurance against Accidents at Work) have coordinated a working group of experts to elaborate operational guidelines with multidisciplinary approach to optimize patient and worker radiation protection in interventional radiology procedures.
Key words: Radiation protection; Quality assurance; Interventional radiology

Allegati

Pubblicato il 17-12-2015 in Rapporti ISTISAN , aggiornato al 17-12-2015

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]