Mental health

TOPIC

Mental health

Psychiatric disorders

Scientific research and institutional and training activities conducted by the Istituto Superiore di Sanità (ISS, the National Health Institute in Italy) address various psychiatric disorders with an evidence-based, multidisciplinary approach. Schizophrenia and maniac depressive pathology, depression including perinatal and adolescent depression, obsessive compulsive disorder, anxiety syndromes, adaptation disorders, cognitive and mnemonic stress disorders are studied. Burnout, psycho-oncology, psychoneuroendocrinology and adaptation and mental health associated with aging are also studied.



Le tappe di sviluppo psicofisico del bambino


Le principali tappe dello sviluppo psicofisico tra i 3 mesi e i 6 anni

La specie umana acquisisce molte delle sue caratteristiche psicofisiche dopo la nascita, poiché il cervello non completa il proprio sviluppo durante la gestazione. Nei primi anni di vita del bambino il cervello attraversa importanti processi maturativi, principalmente legati al consolidamento delle reti di comunicazione tra le cellule che lo compongono. L'infanzia è perciò una fase di grande plasticità biologica che favorisce la progressiva acquisizione di competenze psicomotorie, emozionali e cognitive, competenze che sono anche influenzate dall'ambiente in cui il bambino cresce. Durante la crescita il bambino modifica il proprio comportamento sulla base dell'esperienza mentre si consolidano e si perfezionano le capacità percettive degli stimoli visivi, dei suoni, dei sapori, l’acquisizione della postura eretta e la capacità di camminare, la capacità di comunicare con le espressioni del viso, i gesti e il linguaggio. Gli studi psicologici dell'età evolutiva dedicati alla comparsa di queste competenze hanno delineato un profilo di sviluppo che descrive a grandi linee le età alle quali ci si attende che un bambino acquisisca specifiche funzioni. La ricerca si è principalmente focalizzata sulle capacità motorie, l'acquisizione del linguaggio e lo sviluppo delle capacità di relazionarsi con gli altri, competenze per le quali è stato possibile costruire un profilo di riferimento che permette di distinguere uno sviluppo ‘tipico’ (atteso) da uno ‘atipico’. Tuttavia alcune differenze non sono necessariamente indicative di atipicità dello sviluppo, quanto piuttosto della unicità della traiettoria di crescita di ciascun bambino. L’osservazione dei bambini nel loro ambiente naturale, come in famiglia e nella scuola, rappresenta una risorsa di informazioni molto importante per capire le esigenze pedagogiche e di salute di ciascun bambino in un così delicato momento della propria crescita.

Questa sezione è stata redatta sulla base delle seguenti fonti
Ministero della salute - Archivio - Speciali - Quando nasce un bambino - Informazioni sullo sviluppo psicofisico del bambino. Consultabile all'indirizzo web del Ministero della salute. Ministero della salute
CDC - Learn the Sign. CDC



Dipartimenti/Centri/Servizi

Center of reference for behavioural sciences and mental health

Target

Citizen

Topics

Mental health Psychiatric disorders Neurocognitive and psychic deficits in different stages of life