Clinical governance, SNLG and HTA

TOPIC

Clinical governance, SNLG and HTA

Health Professional Practice Assessment (HPPA)

This line of activity applies the traditional HTA approach to professional practices.

In this case, the interventions under evaluation are not individual technologies or drugs, but the roles and activities carried out by the various health professionals, under the assumption that it is possible in some cases to adopt "task shifting" policies (e.g., the nurse or pharmacist who carries out education or monitoring activities in patients with type 2 diabetes).

This allows workloads to be redistributed between different healthcare providers in accordance with specific skills and responsibilities, obtaining benefits both in terms of sustainability and improving the quality of care.



Progetto Munros 2

L’impatto dell’inserimento di nuovi ruoli professionali sulla soddisfazione del paziente diabetico. Evidenze dal Progetto europeo Munros.

In questo lavoro presenteremo i risultati relativi all'impatto dei modelli assistenziali integrati sulla soddisfazione dei pazienti con diabete di tipo 2 nel contesto italiano. In particolare, l'attenzione sarà focalizzata sull'introduzione, all'interno del percorso assistenziale del paziente diabetico, di ruoli professionali aggiuntivi rispetto ai medici, quali: infermiere, farmacista o altre professioni
(es. podologo, psicologo). I dati sono stati estratti da quelli raccolti nel MUNROS progetto, finanziato dall'Unione Europea nell'ambito del 7 ° Programma Quadro.

Attraverso l'analisi di molteplici corrispondenze, è stato costruito un indicatore di soddisfazione complessiva. In secondo luogo, attraverso la tecnica del propensity score matching, abbiamo verificato se l'inclusione del farmacista o dell'infermiere, oltre al medico, avesse avuto un impatto statisticamente significativo sulla soddisfazione del paziente.

I risultati del nostro studio mostrano come i pazienti seguiti dal personale infermieristico rispetto alle attività di supporto educativo, abbiano riportato un indicatore di soddisfazione pari a 0,8 contro 0,7 dei pazienti che avevano ricevuto assistenza solo dal medico. Questo miglioramento è stato statisticamente significativo con valore di p <0,05. Nei restanti confronti è stato osservato un miglioramento della soddisfazione ma le differenze non erano statisticamente significative.

Il nostro lavoro dimostra che attraverso la riprogettazione della sanità integrata secondo la logica del coinvolgimento di operatori sanitari non medici, sarebbe possibile alleggerire il carico di lavoro di medici senza diminuire il livello di qualità dell'assistenza percepita.

Articolo originale: L'impatto dell'inserimento di nuovi ruoli professionali sulla soddisfazione del paziente diabetico. Evidenze dal Progetto europeo MUNROS


Topics

Clinical governance, National guidelines system (SNLG) and HTA Health Professional Practice Assessment (HPPA)