Malattie infettive

Direttore: Dr. Anna Teresa Palamara
telefono: (+39) 06 4990 6133/6134
mail: direzione.dmi@iss.it 

Il Dipartimento è un centro di ricerca e di controllo dei fattori che contribuiscono alla prevenzione, sviluppo, terapia e diffusione di malattie infettive dell'uomo. Il Dipartimento si propone di contribuire alla lotta alle malattie infettive attraverso l'apporto di conoscenze e competenze professionali e specialistiche diverse, in un’ottica di integrazione multidisciplinare tra i Reparti che lo compongono.

 

Attività del dipartimento

  • studia e combatte le malattie provocate da agenti infettivi, espletandone tutte le attività di controllo, di diagnosi e di consulenza, nonché le attività di sorveglianza e di conferma diagnostica
  • effettua e promuove la ricerca evidence-based sui patogeni, sulle risposte dell’ospite umano all’infezione e sulle terapie
  • gestisce sistemi di sorveglianza e registri, con lo scopo di garantire un sistema attivo di raccolta sistematica di dati anagrafici, sanitari ed epidemiologici per registrare e caratterizzare tutti i casi di rischio per la salute, di una particolare malattia e dei suoi trattamenti ed esiti o di una condizione di salute rilevante in una popolazione definita
  • promuove iniziative mirate a rafforzare la collaborazione tra le varie entità anche attraverso tavoli tecnici per l’implementazione delle sorveglianze
  • eroga corsi di aggiornamento e formazione avanzata per gli operatori del settore (workshop annuali, corsi, ospitalità in laboratorio, FAD)
  • mette a punto raccomandazioni e procedure sulla diagnostica avanzata (come, ad esempio, l’uso del sequenziamento genomico)
  • studia la risposta immunitaria alle vaccinazioni, la durata di protezione e l’efficacia. Le attività di ricerca sono basate su competenza, differenziazione e integrazione disciplinare e in accordo con la programmazione sanitaria nazionale ed internazionale
  • integra l'approccio bio-medico con quello psico-socio-comportamentale attraverso studi osservazionali rivolti alla popolazione generale e a target specifici

All’interno del Dipartimento è, altresì, collocato il Servizio nazionale di HIV/AIDS/IST counselling Telefono Verde AIDS e Infezioni Sessualmente Trasmesse – 800.861.061 (UO RFC).

 

Organizzazione del Dipartimento

Il Dipartimento Malattie Infettive (DMI) è organizzato nei seguenti 7 Reparti e 3 Strutture:

Malattie prevenibili da vaccino – Laboratori di Riferimento 
Direttore: Dott.ssa Paola Stefanelli
telefono: (+39) 06 4990 2126
mail: paola.stefanelli@iss.it

Il Reparto MPV-LR ha un ruolo chiave in riferimento ai compiti istituzionali e di ricerca per le malattie prevenibili da vaccino e per la produzione di dati essenziali per la sanità pubblica, la formazione, la consulenza tecnico-scientifica e per il coordinamento di reti, sia a livello nazionale che internazionale, attraverso interazioni con l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e l'European Centre for Prevention and Control (ECDC).

Nuovo indirizzo per la Sorveglianza sulle malattie batteriche invasive
Nel reparto vi è il coordinamento della sorveglianza sulle malattie batteriche invasive. La documentazione relativa alla sorveglianza può essere scaricata accedendo al seguente link https://www.iss.it/sn-mbi-chi-siamo

Il nuovo indirizzo attivato per l’inserimento dei dati sulla piattaforma informatizzata della sorveglianza sulle malattie batteriche invasive è il seguente: https://w3.iss.it/site/mabi/login/login.asp

Antibiotico-resistenza e patogeni speciali 
Direttore f.f.: Dr. Lanfranco Fattorini
telefono: (+39) 06 4990 3167 
mail: lanfranco.fattorini@iss.it

Il Reparto svolge attività istituzionali e di ricerca sui temi delle infezioni batteriche e fungine di origine nosocomiale, comunitaria e zoonotica, dell'antibiotico-resistenza, dei patogeni speciali. Oltre a coordinare numerosi sistemi di sorveglianza delle infezioni batteriche attraverso reti di laboratori di microbiologia presenti su tutto il territorio nazionale, il Reparto esegue attività di diagnosi microbiologica, controllo e ispezione, inoltre, fornisce pareri e certificazioni. 

Malattie trasmesse da vettori 
Direttore f.f.: Dr.ssa Marina Gramiccia
telefono: (+39) 06 4990 3015 
mail: marina.gramiccia@iss.it

Il Reparto svolge attività autonoma di ricerca scientifica e istituzionale nel campo delle malattie protozoarie trasmesse da artropodi vettori, e collabora regolarmente con altre unità del DMI nel settore delle infezioni da arbovirus, batteri e/o virus emergenti. 

Epatiti Virali e Malattie da Oncovirus e Retrovirus 
Direttore: Dr.ssa Anna Rita Ciccaglione
telefono: (+39) 06 4990 3259 
mail: annarita.ciccaglione@iss.it

Il Reparto si occupa dello studio delle infezioni da virus dell'epatite (HAV, HBV, HCV, HEV), Retrovirus (HIV-1, HIV-2), Papillomavirus (HPV) e Poliomavirus (HPyV). Le aree di ricerca riguardano l'epidemiologia, l'analisi molecolare di ceppi virali, la diagnosi e la patogenesi. Tra i compiti istituzionali sono comprese le attività di sorveglianza virologica delle epatiti virali acute e le funzioni del Laboratorio Nazionale di Riferimento dell’epatite A.

Parassitosi alimentari e neglette
Direttore: Dr. Simone M. Cacciò
telefono: (+39) 06 4990 2304 
mail: simone.caccio@iss.it

Il Reparto svolge attività istituzionale e di ricerca nell'ambito delle malattie infettive parassitarie trasmesse da alimenti e delle infezioni neglette. Coordina, inoltre, le attività del Laboratorio Europeo di Riferimento per i Parassiti (EURLP). 

Epidemiologia, Biostatistica e Modelli Matematici
Direttore: Dr. Patrizio Pezzotti
telefono: (+39) 06 4990 3281 
mail: patrizio.pezzotti@iss.it

Il Reparto contribuisce e supporta le attività di sanità pubblica mirate al controllo e alla prevenzione delle malattie infettive, sia a livello nazionale che internazionale, mediante la produzione di documenti strategici e di indirizzo, la produzione di evidenze scientifiche, la sorveglianza, l'epidemiologia sul campo e la formazione degli operatori sanitari. 

Immunologia
Direttore: Dr. Roberto Nisini
telefono: (+39) 06 4990 2659 
mail: roberto.nisini@iss.it

Il Reparto svolge attività di ricerca sui meccanismi immunologici alla base della suscettibilità/protezione dalle malattie infettive e svolge attività istituzionale di consulenza ed expertise. In particolare, la ricerca mira alla generazione di nuovi approcci per la prevenzione, la diagnosi e la cura delle malattie infettive caratterizzati dalla trasferibilità in tempi brevi dei risultati verso l'assistenza. 

Centro Operativo AIDS (COA) 
Direttore: Dr.ssa Barbara Suligoi
telefono: (+39) 06 4990 2755 
mail: barbara.suligoi@iss.it

Il Centro indirizza e coordina le attività del Sistema Sanitario Nazionale nella lotta contro l'AIDS, monitora la diffusione delle infezioni sessualmente trasmesse (IST) e gestisce 4 sistemi di sorveglianza relativamente ad HIV, AIDS ed IST. Inoltre, conduce e promuove sia ricerca che formazione in tema di HIV, AIDS e IST, in collaborazione con organizzazioni governative e non, in ambito sia nazionale che internazionale.

Unità Operativa Ricerca psico-socio-comportamentale, Comunicazione, Formazione (UO RCF) 
Responsabile: Dr.ssa Anna Maria Luzi
telefono: (+39) 06 4990 2168 
mail: annamaria.luzi@iss.it

La Struttura è impegnata in specifiche aree strettamente interconnesse tra loro, quali quella della ricerca psico-socio-comportamentale, della prevenzione e della comunicazione (Telefono Verde AIDS e IST, Uniti contro l’AIDS), nonché della formazione e del coordinamento di network nazionali.

Unità Arbovirus, Hantavirus e virus emergenti 
Referente: Dr.ssa Giulietta Venturi
telefono: (+39) 06 4990 2663 
mail: giulietta.venturi@iss.it

L’Unità, comprendente il Laboratorio di Riferimento Nazionale per gli Arbovirus, è da molti anni impegnata su vari aspetti inerenti la ricerca, la diagnosi e la sorveglianza microbiologica di virus trasmessi da artropodi sia autoctoni sia di possibile importazione.