Rapporti ISTISAN

Pubblicano studi, ricerche e protocolli tecnici rilevanti in ambito nazionale e/o internazionale, resoconti, attività svolte dall'Istituto, atti di congressi, norme tecniche. La pubblicazione è riservata al personale dell’ISS, anche in collaborazione con ricercatori esterni.

Serie a cura del Servizio Comunicazione Scientifica
Direttore Responsabile della serie: Paola De Castro
Redazione: Sandra Salinetti (coordinamento), Manuela Zazzara



12/29 - ConTrollo della qualità interno manuale per i laboratori di analisi chimiche. Quarta edizione (2011) del Nordtest Report TR 569. Traduzione italiana.A cura di Marina Patriarca, Antonio Menditto e Paolo Stacchini2012, x, 46 p.

ConTrollo della qualità interno: manuale per i laboratori di analisi chimiche. Quarta edizione (2011) del Nordtest Report TR 569. Traduzione italiana.
A cura di Marina Patriarca, Antonio Menditto e Paolo Stacchini
2012, x, 46 p.

Attraverso il controllo della qualità interno (CQI) i laboratori di analisi possono monitorare la qualità delle prestazioni analitiche, dimostrare il proprio livello di qualità, identificare azioni preventive e di miglioramento continuo. In questo manuale vengono presentati, in forma semplice e discorsiva, i principi del CQI e viene descritto nel dettaglio come pianificare e attuare un programma di CQI che sia idoneo per gli scopi a cui il lavoro del laboratorio è destinato. Vengono descritti i tipi di campioni da utilizzare e i due modelli di carte di controllo più semplici e utili per il lavoro quotidiano (la carta delle medie o carta X e la carta degli intervalli o carta R). In particolare vengono fornite indicazioni su come fissare la linea centrale e i limiti di controllo, in base a criteri statistici oppure ai requisiti che i risultati debbono soddisfare, illustrate da numerosi esempi relativi principalmente ad analisi ambientali.
Parole chiave: Controllo della qualità interno; Carte di controllo; Laboratori di analisi chimiche; Sistema di gestione per la qualità

Internal quality conTroll: handbook for chemical laboratories. Fourth edition (2011) of the Nordtest Report TR 569. Italian translation.
Edited by Marina Patriarca, Antonio Menditto and Paolo Stacchini
2012, x, 46 p. (in Italian)

Internal quality control (IQC) is a powerful tool available to analytical laboratories for monitoring the quality of analytical performance, documenting their level of quality and identifying preventive actions and strategies for continuous improvement. In this handbook the principles of IQC are presented simply and clearly. Detailed guidance is given about how to plan and implement a fit for purpose IQC programme, describing which types of control samples should be used and when and how to implement two simple control charts (the average chart, or X-chart, and the range chart, or R-chart) which have proven most useful in everyday laboratory work. In particular, guidance is given on how to establish the central line and the control limits, both when they are based on statistical principles or on stated requirements for the quality of the analytical results. Several practical examples, mainly from environmental analysis, are also presented.
Key words: Internal quality control; Control chart; Chemical laboratories; Quality management system


Pubblicazioni

Pubblicazioni Rapporti ISTISAN