Sezione

ISS per COVID-19

Bufale

Se si è dovuti uscire per lavoro o emergenze, al rientro in casa bisogna lavare i capelli e gli indumenti indossati? Il ...
23/03/2020 Con il rispetto della distanza di almeno un metro dalle altre persone è poco plausibile che i nostri vestiti, o noi stessi, possano essere contaminati da virus in una quantità rilevante. Tuttavia, sempre nel rispetto delle buone norme igieniche, quando si torna a casa è opportuno riporre correttamente la giacca o il soprabito senza, ad esempio, poggiarli sul divano, sul tavolo o sul letto. A cura del Gruppo ISS Comunicazione COVID-19

Continua
Se torno da una passeggiata con il mio cane devo pulirgli le zampe?
23/03/2020 La sopravvivenza del nuovo Coronavirus negli ambienti esterni non è al momento nota con certezza. Se il cane viene a contatto con le zampe con secrezioni respiratorie espulse a terra da persone infette è teoricamente possibile che possa trasportare il virus anche se non vi sono al momento evidenze di contagi avvenuti in questo modo. Quindi, si tratta di osservare l’igiene accurata delle superfici e delle mani lavando i pavimenti con soluzioni a b...

Continua
La suola delle scarpe può portare il virus in casa contaminando le superfici e esponendo al contagio?
23/03/2020 Il tempo di sopravvivenza del virus in luoghi aperti non è attualmente noto. Teoricamente se si passa con la suola delle scarpe su una superficie in cui una persona infetta ha espulso secrezioni respiratorie come catarro, ecc. è possibile che il virus sia presente sulla suola e possa essere portato in casa. Tuttavia, il pavimento non è una delle superfici che normalmente tocchiamo, quindi il rischio è trascurabile.  In presenza di bambini si...

Continua
Il pane fresco o le verdure crude possono essere contaminate da nuovo coronavirus e trasmettere l’infezione a chi li man...
23/03/2020 Allo stato attuale non vi sono informazioni sulla sopravvivenza del virus sulla superficie degli alimenti, ma la possibilità di trasmissione del virus attraverso il pane fresco, o altri tipi di alimenti è poco probabile, visto che la modalità di trasmissione è principalmente attraverso le goccioline che contengono secrezioni respiratorie (droplets) o per contatto, purché manipolando il pane, come altri alimenti, sia rispettata l’igiene delle mani...

Continua
In caso di sintomi respiratori e paura di aver contratto il nuovo coronavirus (SARS-CoV-2) è necessario andare subito in...
07/02/2020 No, per prima cosa è opportuno contattare il 112, attivo 24 ore su 24. Se si è stati esposti a fattori di rischio, come essere stati nelle zone in cui il nuovo coronavirus (SARS-CoV-2) sta circolando o si è stati a contatto con persone con infezione da nuovo coronavirus (SARS-CoV-2) confermata in laboratorio, per prima cosa è opportuno contattare il numero unico di emergenza 112, o i numeri verdi regionali, per avere maggiori informazioni e indic...

Continua
È vero che il vaccino contro il nuovo coronavirus (SARS-CoV-2) sarà disponibile a breve?
07/02/2020 Il meccanismo per la produzione del vaccino è stato attivato con alta priorità, tuttavia gli esperti concordano che sarà difficile che questo possa essere disponibile e distribuibile su larga scala in tempi brevi. Bibliografia: Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Novel Coronavirus (COVID-19) advice for the public: Myth busters EpiCentro (ISS). Coronavirus e nuovo coronavirus (2019-nCoV) – FAQ A cura del Gruppo ISS Comunicazione COVID-1...

Continua
I sintomi da infezione da nuovo coronavirus (SARS-CoV-2) si manifestano subito dopo il contagio?
07/02/2020 No, le informazioni sulle caratteristiche cliniche delle infezioni da SARS-CoV-2 stanno aumentando. Si stima che il periodo di incubazione vari in media tra 3 e 7 giorni e fino a un periodo massimo di 14 giorni. Bibliografia: Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Novel Coronavirus (COVID-19) advice for the public: Myth busters Epicentro. Coronavirus e nuovo coronavirus (2019-nCoV) – FAQ European Centre for Disease Prevention and Control (...

Continua
Gli animali da compagnia possono trasmettere il nuovo coronavirus (SARS-CoV-2)?
07/02/2020 Al momento, non ci sono prove che animali da compagnia come cani e gatti possano essere infettati dal virus. Tuttavia, è sempre bene lavarsi le mani con acqua e sapone dopo il contatto con gli animali domestici. Bibliografia: Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Novel Coronavirus (COVID-19) advice for the public: Myth busters EpiCentro (ISS). Coronavirus e nuovo coronavirus (2019-nCoV) – FAQ A cura del Gruppo ISS Comunicazione COVID-19

Continua
È vero che lavare le mani non serve a prevenire l’infezione?
26/02/2020 No, il lavaggio e la disinfezione delle mani sono la chiave per prevenire l’infezione. Il lavaggio e la disinfezione delle mani sono la chiave per prevenire l’infezione. Bisogna quindi lavarsi le mani spesso e accuratamente con acqua e sapone per almeno 20 secondi. Se non sono disponibili acqua e sapone, è possibile utilizzare anche un disinfettante per mani a base di alcol con almeno il 60% di alcol. Il virus entra nel corpo attraverso gli occhi...

Continua
È vero che la candeggina non è efficace per disinfettare superfici e pavimenti?
10/02/2020 Falso. I disinfettanti a base di cloro all’1% sono in grado di disinfettare le superfici distruggendo i virus. Bibliografia: Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) European Centre for Disease Prevention and Control (ECDC). Q & A on novel coronavirus A cura del Gruppo ISS Comunicazione COVID-19

Continua
È bene assumere farmaci antivirali per prevenire l’infezione da nuovo coronavirus (SARS-CoV-2)?
07/02/2020 Allo stato attuale non ci sono evidenze scientifiche che l’uso dei farmaci antivirali prevenga l’infezione da nuovo coronavirus (SARS-CoV-2). Bibliografia: Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Novel Coronavirus (COVID-19) advice for the public: Myth busters EpiCentro (ISS). Coronavirus e nuovo coronavirus (2019-nCoV) – FAQ A cura del Gruppo ISS Comunicazione COVID-19

Continua
È vero che esiste un vaccino contro il nuovo coronavirus (SARS-CoV-2)?
07/02/2020 Al momento non è disponibile un vaccino contro il nuovo coronavirus (SARS-CoV-2). Quando si sviluppa una nuova malattia, un vaccino diventa disponibile solo dopo un processo di sviluppo che può richiedere diversi anni. Bibliografia: Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Novel Coronavirus (COVID-19) advice for the public: Myth busters EpiCentro (ISS). Coronavirus e nuovo coronavirus (2019-nCoV) – FAQ European Centre for Disease Prevention ...

Continua
Mangiare aglio può aiutare a prevenire l’infezione da nuovo coronavirus (SARS-CoV-2)?
07/02/2020 L’aglio è un alimento sano che può avere alcune proprietà antimicrobiche. Tuttavia, non abbiamo evidenze scientifiche che il consumo di aglio protegga dalle infezioni con il nuovo coronavirus (SARS-CoV-2). Bibliografia: Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Novel Coronavirus (COVID-19) advice for the public: Myth busters EpiCentro (ISS). Coronavirus e nuovo coronavirus (2019-nCoV) – FAQ European Centre for Disease Prevention and Control (...

Continua
È vero che gli anziani non sono colpiti dal nuovo coronavirus (SARS-CoV-2)?
10/02/2020 Falso. Le persone anziane e quelle con condizioni mediche pre-esistenti sembrano essere soggette a manifestazioni cliniche più gravi a seguito a infezione da nuovo coronavirus (SARS-CoV-2). Tuttavia, possono essere infettate dal virus persone di tutte le età. Bibliografia: Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Novel Coronavirus (COVID-19) advice for the public: Myth busters EpiCentro (ISS). Coronavirus e nuovo coronavirus (2019-nCoV) – FA...

Continua
È vero che l’alcol non è utile per disinfettare le superfici?
10/02/2020 Falso. I disinfettanti contenenti alcol (etanolo) al 75% sono efficaci per distruggere i virus. Bibliografia: Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) A cura del Gruppo ISS Comunicazione COVID-19

Continua
Il nuovo coronavirus (SARS-CoV-2) era già comparso nell'uomo?
17/03/2020 No, si tratta di un nuovo ceppo di coronavirus mai stato identificato prima nell'uomo. Il nuovo coronavirus (il cui nome scientifico è SARS-CoV-2 che causa la malattia da coronavirus COVID-19), è un virus a RNA che fa parte della grande famiglia dei coronavirus a cui appartengono anche SARS-CoV il virus della sindrome respiratoria acuta grave (SARS), il virus MERS-CoV, il virus della sindrome respiratoria grave Medio-Orientale (MERS) ed altri cor...

Continua
— 20 Elementi per Pagina
Mostrati 16 risultati.