Rapporto ISTISAN 22/22 - Sorveglianza delle zanzare in Italia. A cura di Marco Di Luca

Istituto Superiore di Sanità
Sorveglianza delle zanzare in Italia.
A cura di Marco Di Luca
2022, ii, 229 p. Rapporti ISTISAN 22/22

Negli ultimi anni l’Italia è stata colpita da epidemie riconducibili alle Malattie Trasmesse da Vettori (MTV), quali febbre del West Nile, chikungunya e dengue. Le MTV, fortemente influenzate da clima e ambiente, possono presentare cicli di trasmissione complessi. Per migliorare la preparedness e le capacità di risposta, è necessario adottare un approccio di intervento integrato (One Health), di cui la sorveglianza entomologica è parte essenziale. La raccolta del dato entomologico permette di valutare il rischio di diffusione di una MTV, ma risulta altrettanto cruciale per indirizzare interventi di controllo e valutarne l’efficacia. Per questo motivo è nata l’idea di condividere conoscenze ed esperienze relative alla sorveglianza entomologica, in particolare delle zanzare. Viene presentato lo stato dell’arte, sia di quei sistemi di sorveglianza attualmente operativi sul territorio, sia di quelle esperienze, limitate nel tempo, frutto di specifici progetti-pilota.
Parole chiave: Sorveglianza in sanità pubblica; Zanzare; Arbovirus

Istituto Superiore di Sanità
Surveillance of mosquitoes in Italy.
Edited by Marco Di Luca
2022, ii, 229 p. Rapporti ISTISAN 22/22 (in Italian)

In recent years, Italy has been affected by epidemics attributable to Vector-Borne Diseases (VBDs), such as West Nile Disease, chikungunya and dengue. VBDs, heavily influenced by climate and environment, can exhibit complex transmission cycles. To improve preparedness and responsiveness, it is necessary to adopt an integrated intervention approach (One Health), of which entomological surveillance is a pivotal part. The collection of entomological data makes it possible to assess the risk of VBD spreading, but it is equally crucial for directing control interventions and assessing their effectiveness. For this reason, the idea of sharing knowledge and experience relating to entomological surveillance, in particular of mosquitoes, was implemented. The state of the art is presented, both of those surveillance systems currently operating in the country, and of those experiences, limited in time, resulting from specific pilot-projects.
Key words: Public health surveillance; Mosquito vectors; Arboviruses


Pubblicazioni

Pubblicazioni Rapporti ISTISAN