UFFICIO STAMPA

News

null Primo rapporto Influnet: brusca partenza delle sindromi simil-influenzali in Italia

11 novembre 2021

Brusca partenza della curva delle sindromi simil-influenzali in Italia in cui, nella 44° settimana del 2021, si osserva un’incidenza pari a 3,5 casi per mille assistiti.

· Nove Regioni (Val d’Aosta, P.A. di Bolzano, P.A. di Trento, Friuli Venezia Giulia, Umbria, Campania, Basilicata, Calabria, Sardegna) non hanno ancora attivato la sorveglianza InfluNet

· Colpiti maggiormente i bambini al di sotto dei cinque anni di età in cui si osserva un’incidenza pari a 15,8 casi per mille assistiti

· Tra le Regioni che hanno attivato la sorveglianza, Piemonte, Lombardia e Emilia-Romagna registrano un livello di incidenza delle sindromi simil-influenzali sopra la soglia basale.