UFFICIO STAMPA

Primo piano

Seleziona Anno
    



Pandemia e salute mentale perinatale, quasi triplicate le donne a rischio depressione
07/12/2022

Sono aumentate durante la pandemia da COVID-19 le donne con un rischio di depressione nel periodo perinatale, passando dall'11,6% nel 2019 al 13,3% nel 2020, fino al 19,5% nel periodo tra gennaio e settembre 2021 e al 25,5% nel periodo tra novembre 2021 e aprile 2022. Sono questi i primi dati nazionali sull'impatto della pandemia sul rischio di depressione e ansia nelle madri durante il periodo perinatale, che va dall’inizio della gravidanza al primo anno dopo il parto. L’indagine – pubblicata sull’International Journal of Environmental Research and Public Health -  ha coinvolto più di 14...

Sono aumentate durante la pandemia da COVID-19 le donne con un rischio di depressione nel periodo perinatale, passando dall'11,6% nel 2019 al 13,3% nel 2020, fino al 19,5% nel periodo tra gennaio e settembre 2021 e al 25,5% nel periodo tra novembre 2021 e aprile 2022. Sono questi i primi dati nazion...

Continua


Comunicato Stampa N°81/2022 Covid-19: i dati principali del monitoraggio della Cabina di Regia
02/12/2022

Ecco i dati principali emersi dalla cabina di regia: Stabile l’incidenza settimanale a livello nazionale: 386 ogni 100.000 abitanti (25/11/2022 -01/12/2022) vs 388 ogni 100.000 abitanti (18/11/2022 -24/11/2022); Nel periodo 9 novembre–22 novembre 2022, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 1,14 (range 1,05-1,20), in aumento rispetto alla settimana precedente e superiore alla soglia epidemica. L’indice di trasmissibilità basato sui casi con ricovero ospedaliero diminuisce e si trova appena sopra la soglia epidemica: Rt=1,01 (0,98-1,04) al 22/11/2022 vs Rt=1,07 (1,04-1,10)...

Ecco i dati principali emersi dalla cabina di regia: Stabile l’incidenza settimanale a livello nazionale: 386 ogni 100.000 abitanti (25/11/2022 -01/12/2022) vs 388 ogni 100.000 abitanti (18/11/2022 -24/11/2022); Nel periodo 9 novembre–22 novembre 2022, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è...

Continua


Malattie Infettive emergenti, nasce Fondazione INF-ACT, finanziata dal PNRR; Università di Pavia capofila con ISS e CNR
30/11/2022

L’Università di Pavia capofila di un progetto ambizioso e di ampio raggio, ma anche di reale impatto scientifico e con ricadute operative e organizzative, sul tema “malattie infettive emergenti”, che parte dall’individuazione di quelle che sono le principali minacce attuali e quelle che potrebbero emergere nel futuro. Il progetto, sviluppato da una squadra proponente caratterizzata fin dall’inizio da una forte sinergia tra l’ateneo pavese, l’Istituto Superiore di Sanità (ISS) e il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), è stato selezionato dal Ministero dell'Università e della Ricerca e ...

L’Università di Pavia capofila di un progetto ambizioso e di ampio raggio, ma anche di reale impatto scientifico e con ricadute operative e organizzative, sul tema “malattie infettive emergenti”, che parte dall’individuazione di quelle che sono le principali minacce attuali e quelle che potrebbero e...

Continua


Comunicato Stampa N°80/2022 HIV: tre nuovi casi ogni 100 mila residenti, incidenza in diminuzione, al di sotto della media UE. I rapporti sessuali prima causa di trasmissione, molte le diagnosi tardiv
28/11/2022

Nel 2021, le nuove diagnosi di infezione da HIV sono state 1.770, pari a tre nuovi casi per 100.000 residenti. Un’incidenza che pone il nostro Paese al di sotto della media osservata tra gli Stati dell’Unione Europea (4,3 nuovi casi per 100.000). L’infezione risulta più diffusa tra i maschi, nella fascia di età 30-39 anni ed è attribuibile per oltre l’80% dei casi ai rapporti sessuali. Ancora in troppi (63%) scoprono l’infezione quando questa è in fase avanzata. È questo il quadro che viene fuori dall’aggiornamento della sorveglianza nazionale delle nuove diagnosi di infezione da HIV e dei cas...

Nel 2021, le nuove diagnosi di infezione da HIV sono state 1.770, pari a tre nuovi casi per 100.000 residenti. Un’incidenza che pone il nostro Paese al di sotto della media osservata tra gli Stati dell’Unione Europea (4,3 nuovi casi per 100.000). L’infezione risulta più diffusa tra i maschi, nella f...

Continua


Piccoli Così - Il video realizzato dall'Iss per la giornata contro la violenza sulle donne
25/11/2022

Anche il nostro codice genetico non è indifferente alla #violenza, i cui segni incidono profondamente sul nostro essere al mondo e sulla nostra salute generale.   ISS è al fianco di #donne e operatori sanitari: insieme per contrastare la violenza di genere in tutte le forme.   Guarda il video del reading organizzato dal Comitato Unico di Garanzia (Cug) in occasione della giornata. 

Anche il nostro codice genetico non è indifferente alla #violenza, i cui segni incidono profondamente sul nostro essere al mondo e sulla nostra salute generale.   ISS è al fianco di #donne e operatori sanitari: insieme per contrastare la violenza di genere in tutte le forme.   Guarda il video...

Continua


Comunicato Stampa N°79/2022 Covid-19: i dati principali del monitoraggio della Cabina di Regia
25/11/2022

Ecco i dati principali emersi dalla cabina di regia: Sale l’incidenza settimanale a livello nazionale: 388 ogni 100.000 abitanti (18/11/2022 -24/11/2022) vs 353 ogni 100.000 abitanti (11/11/2022 -17/11/2022) Nel periodo 02 novembre–15 novembre 2022, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 1,04 (range 0,80-1,31), in aumento rispetto alla settimana precedente e superiore alla soglia epidemica. L’indice di trasmissibilità basato sui casi con ricovero ospedaliero aumenta e si trova appena sopra la soglia epidemica: Rt=1,07 (1,04-1,10) al 15/11/2022 vs Rt=0,96 (0,93-1,00) all’...

Ecco i dati principali emersi dalla cabina di regia: Sale l’incidenza settimanale a livello nazionale: 388 ogni 100.000 abitanti (18/11/2022 -24/11/2022) vs 353 ogni 100.000 abitanti (11/11/2022 -17/11/2022) Nel periodo 02 novembre–15 novembre 2022, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è s...

Continua


“La Salute si costruisce da piccoli”: al via una campagna social dedicata alla salute di bambine e bambini
23/11/2022

Prende il via oggi la campagna social “La salute si costruisce da piccoli” rivolta alle bambine e ai bambini in età scolare e alle loro famiglie. La campagna si pone l’obiettivo di promuovere stili di vita salutari, con indicazioni su alimentazione e attività fisica, attraverso la disamina di nove tematiche riferite alla quotidianità dei più piccoli, con suggerimenti concreti su come impostare e migliorare abitudini corrette. La campagna prevede la divulgazione social, in appuntamenti cadenzati ogni 10-15 giorni, un totale di 9 video, 74 pillole informative (con semplici messaggi per ogni ...

Prende il via oggi la campagna social “La salute si costruisce da piccoli” rivolta alle bambine e ai bambini in età scolare e alle loro famiglie. La campagna si pone l’obiettivo di promuovere stili di vita salutari, con indicazioni su alimentazione e attività fisica, attraverso la disamina di nove t...

Continua


Comunicato Stampa N°78/2022 Covid19: flash survey Iss, l’8 novembre la variante Omicron al 99,8%
18/11/2022

In Italia l’8 novembre scorso la variante Omicron aveva una prevalenza stimata al 99,8%, con la sottovariante BA.5 largamente predominante e una quota di ricombinanti omicron/omicron, costituita dalla sola XBB.1, pari al 2,4%. Sono questi i risultati dell’indagine rapida condotta dall’Iss e dal Ministero della Salute insieme ai laboratori regionali e alla Fondazione Bruno Kessler.  Per l’indagine è stato chiesto ai laboratori delle Regioni e Province Autonome di selezionare dei sottocampioni di casi positivi e di sequenziare il genoma del virus. Il campione richiesto è sta...

In Italia l’8 novembre scorso la variante Omicron aveva una prevalenza stimata al 99,8%, con la sottovariante BA.5 largamente predominante e una quota di ricombinanti omicron/omicron, costituita dalla sola XBB.1, pari al 2,4%. Sono questi i risultati dell’indagine rapida condotta dall’Iss ...

Continua


Comunicato Stampa N°77/2022 Covid-19: i dati principali del monitoraggio della Cabina di Regia
18/11/2022

Ecco i dati principali emersi dalla cabina di regia: Sale l’incidenza settimanale a livello nazionale: 353 ogni 100.000 abitanti (11/11/2022 -17/11/2022) vs 307 ogni 100.000 abitanti (04/10/2022 -10/11/2022) Nel periodo 26 ottobre–08 novembre 2022, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,88 (range 0,74-1,19), in leggero aumento rispetto alla settimana precedente ma al di sotto della soglia epidemica. L’indice di trasmissibilità basato sui casi con ricovero ospedaliero aumenta e si trova appena sotto la soglia epidemica: Rt=0,96 (0,93-1,00) all’08/11/2022 vs Rt=0,84 (0,8...

Ecco i dati principali emersi dalla cabina di regia: Sale l’incidenza settimanale a livello nazionale: 353 ogni 100.000 abitanti (11/11/2022 -17/11/2022) vs 307 ogni 100.000 abitanti (04/10/2022 -10/11/2022) Nel periodo 26 ottobre–08 novembre 2022, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è st...

Continua


Antibioticoresistenza: in Italia i tassi restano alti, ma segni di diminuzione in alcuni patogeni
17/11/2022

In Italia nel 2021 le percentuali di resistenza alle principali classi di antibiotici per gli 8 patogeni sotto sorveglianza si mantengono elevate, anche se in qualche caso sono in diminuzione rispetto agli anni precedenti. Lo rilevano i dati delle due sorveglianze dell’Iss resi noti oggi in vista della Giornata europea di sensibilizzazione del 18 novembre. L’Iss coordina in ambito umano il sistema di sorveglianza AR-ISS che si basa su una rete di laboratori ospedalieri di microbiologia clinica presenti su tutto il territorio nazionale che inviano i dati di sensibilità agli antibiotici ottenu...

In Italia nel 2021 le percentuali di resistenza alle principali classi di antibiotici per gli 8 patogeni sotto sorveglianza si mantengono elevate, anche se in qualche caso sono in diminuzione rispetto agli anni precedenti. Lo rilevano i dati delle due sorveglianze dell’Iss resi noti oggi in vista de...

Continua